Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Spaghetti con pesto di olive: la ricetta con capperi e acciughe

Spaghetti con olive e capperi: una ricetta semplicissima e gustosa per portare in tavola un primo piatto appetitoso

da Posted on
Condivisioni

RICETTA SPAGHETTI CON OLIVE E CAPPERI –

Un pesto di olive delizioso e delicato da preparare sia per spalmarlo sui crostini di pane negli aperitivi con amici e parenti che per condire la pasta velocissima da realizzare, golosa e non sprecona. Il sapore delle olive nere unito a quello delle acciughe e dei capperi rende questo pesto molto saporito, appetitoso e ideale per condire gli spaghetti quando si ha poco tempo e fantasia.

LEGGI ANCHE: Ricetta dell’insalata con tonno, capperi e olive

RICETTA PESTO DI OLIVE NERE –

Vediamo come realizzare questa ricetta

  • Dosi: per 4 persone
  • Difficoltà: facile
  • Tempo di preparazione: 10 minuti + cottura

INGREDIENTI

  • 400 g di spaghetti
  • 100 gr di olive nere
  • 1 spicchio d’aglio
  • Una decina di capperi dissalati
  • 3 filetti di acciughe
  • un ciuffo di prezzemolo
  • peperoncino
  • olio extravergine d’oliva

 PREPARAZIONE

  • Prepariamo la salsa di olive: laviamo e sciacquiamo le olive nere, denoccioliamole e mettiamole in un frullatore insieme allo spicchio d’aglio
  • Aggiungiamo le acciughe, un ciuffetto di prezzemolo, i capperi e il peperoncino
  • Versiamo l’olio a filo fino e frulliamo fino ad ottenere una salsa cremosa
  • In una pentola capiente mettiamo a bollire l’acqua salata per cuocere la pasta.
  • Versiamo gli spaghetti quando l’acqua bolle e lasciamoli cuocere per 8 minuti circa
  • Mettiamo il pesto in una padella capiente
  • Scoliamo gli spaghetti al dente, versiamoli nella padella con la salsa e mescoliamo diluendo, se necessario, con acqua di cottura della pasta
  • Serviamo gli spaghetti bollenti cospargendoli di prezzemolo tritato

PER APPROFONDIRE: Pasta con scarola, capperi e olive

LEGGI ANCHE: