Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Rotolo di pasta con ricotta e spinaci: la ricetta fantasiosa e appetitosa

Rotolo di pasta con ricotta e spinaci: una ricetta facile e fantasiosa che vi permetterà di portare in tavola un piatto sano, sfizioso e semplice da preparare

Condivisioni

RICETTA ROTOLO DI PASTA CON RICOTTA E SPINACI – Il rotolo di pasta con ricotta e spinaci è un piatto molto semplice da preparare che ha un doppio vantaggio: da una parte si utilizzano tanti spinaci che contengono importanti elementi nutritivi per il nostro organismo, dall’altra, la fantasia nella preparazione, permetterà anche ai bambini di gustare questo piatto allegro e divertente. Vediamo come si prepara.

LEGGI ANCHE: Come coltivare gli spinaci in vaso

ROTOLO DI PASTA FRESCA – Per realizzare questo piatto occorre una sfoglia di pasta fresca, come quella che si prepara quando si fanno le lasagne. Potete realizzarla in casa con la ricetta che preferite per fare la pasta fresca, sia all’uovo che acqua e farina, oppure acquistare quella già pronta e poi procedere con la ricetta.rotolo di pasta con ricotta e spinaci: la ricetta

Ingredienti per 4/6 persone:

  • 2 fogli di pasta fresca
  • 300 gr di ricotta
  • 300 gr di spinaci
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • Sale e pepe qb
  • Un pizzico di noce moscata
  • 70 gr di parmigiano grattugiato

Procedimento:

  • Come prima cosa pulire gli spinaci e lessarli in abbondante acqua salata
  • Fare sgocciolare per bene gli spinaci mettendoli in uno scolapasta con un peso sopra in modo che perdano tutta l’acqua in eccesso
  • Quando gli spinaci avranno perso tutta l’acqua in eccesso metteteli in una ciotola insieme alla ricotta, al parmigiano, al sale, pepe, noce moscata e 1 uovo intero fino a formare un composto liscio eomogeneo
  • Lessare i fogli di pasta fresca in acqua bollente per 3 minuti circa dalla ripresa del bollore
  • Porre i fogli di pasta su un canevaccio bagnato
  • Mettere il composto sulla pasta stesa e arrotolarlo con l’aiuto del canevaccio
  • Ripetere l’operazione sull’altro foglio e spennellare la pasta con il tuorlo
  • Prenedere una teglia da forno, ricoprirla con carta forno e cuocere a 180° per 15/20 minuti
  • Tagliare a rondelle e servire in tavola con olio e salvia o con il sugo di pomodoro

PER APPROFONDIRE: Come fare il patè di spinaci

 

LEGGI ANCHE: