Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Polpette di sgombro, la ricetta di un secondo sfizioso con il pane raffermo e l’uovo

Aggiungete anche tre patate bollite. Devono andare nel forno caldo a 200° per circa venti minuti. Ricordatevi di girarle a metà cottura. Oppure friggetele in padella

Condivisioni

RICETTA POLPETTE DI SGOMBRO

Il pesce è un amico della salute: fornisce all’organismo preziosi nutrimenti, come omega3, sali minerali, proteine e grassi mono e polinsaturi, ovvero i grassi “buoni”. Tutti elementi che portano benefici al cuore, alla circolazione e sono un valido supporto per abbassare il colesterolo. Molto spesso però ci ritroviamo a combattere con i più piccoli che sono ostinati a mangiarlo.

LEGGI ANCHE: Perché mangiare il pesce fa bene (e come farlo piacere ai bambini)

Le polpette possono essere una soluzione per far mangiare senza tanti capricci il pesce ai bambini. Potete anche sbizzarrirvi con forme e decorazioni per attirarli ancora di più.

Con questa ricetta potete preparale sia al forno, seguendo attentamente le indicazioni sui tempi di cottura, sia fritte, utilizzando olio di oliva extravergine.

POLPETTE DI SGOMBRO

INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE

  • 2 sgombri
  • 1 uovo
  • 3 fette di pane raffermo
  • Aceto
  • Pangrattato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe

PER SAPERNE DI PIÙ: Come riconoscere il pesce fresco, 10 regole per non confonderlo con quello congelato

PREPARAZIONE

  1. Pulite bene gli sgombri, tagliate la testa e la coda e togliete le interiora (potete chiedere di farlo al pescivendolo). Lessateli in acqua salata per 10 minuti, oppure cuoceteli al vapore. Quando saranno tiepidi metteteli in una ciotola capiente e sbriciolateli con una forchetta.
  2. Unite l’uovo, il pane bagnato e strizzato e l’aceto. Salate e pepate. Se necessario, per rendere morbido e omogeneo l’impasto aggiungete un po’ di pangrattato.
  3. Formate delle polpette con l’aiuto di un cucchiaio e con le mani inumidite e passatele nel pangrattato. Potete cuocerle, dopo averle irrorate con un filo d’olio, in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti, ricordandovi di girarle a metà cottura, oppure friggerle in padella in abbondante olio caldo.

PER APPROFONDIRE: Cresce il consumo di pesce a tavola ma è sempre meno proveniente dai nostri mari

Un consiglio

Volendo si possono aggiungere 3 patate bollite, 60 g di ricotta fresca, timo e erba cipollina per un risultato ancora più morbido e raffinato.

RICETTE IMPERDIBILI A BASE DI PESCE:

  1. Alici fritte, le migliori varianti della ricetta di un pesce speciale e molto salutare
  2. Insalata di friggitelli e tonno: la fotoricetta di un contorno perfetto per i piatti a base di pesce
  3. La ricetta del sushi vegetariano, un’ottima alternativa al famoso piatto a base di pesce
  4. Paella di pesce, la ricetta per preparare in casa il piatto tipico della cucina spagnola