Questo sito contribuisce all'audience di

Peperoni ripieni, la ricetta per gustarli in una versione sfiziosa, con l’hamburger

Una ricetta davvero particolare che non solo permette di recuperare gli hamburger avanzati in frigorifero ma anche i formaggi ormai secchi. E per rendere il piatto ancora più gustoso, aggiungete un cucchiaio di curcuma.

Peperoni ripieni, la ricetta per gustarli in una versione sfiziosa, con l'hamburger
Ricetta peperoni ripieni
di
Condivisioni

RICETTA PEPERONI RIPIENI –

Vi è avanzato un hamburger in frigorifero? Ecco allora un’idea davvero gustosa e antispreco per gustarlo in una versione sfiziosa, come ripieno dei peperoni. Un piatto in perfetto stile “non sprecare” che permette anche di recuperare i pezzetti di formaggi avanzati nel frigorifero, quelli ormai secchi, ad esempio emmenthal o fontina valdostana. In questo caso, grattugiateli e poi miscelateli e utilizzateli al posto del pecorino romano e del Grana padano. In alternativa al pecorino romano, scegliete il pecorino sardo.

LEGGI ANCHE: Peperoni ripieni con mollica di pane, la ricetta che non spreca

RICETTA PEPERONI RIPIENI DI HAMBURGER –

Se l’hamburger avanzato è già cotto, spennellatelo con olio extravergine di oliva in modo che si ammorbidisca e poi schiacciatelo con una forchetta. Quindi mescolatelo con l’uovo, con le erbe aromatiche e i formaggi grattugiati. Infine riempite i peperoni tagliati a metà e fate cuocere in forno. Il risultato sarà un secondo piatto molto saporito e goloso che piacerà sia ai grandi che ai più piccoli, ma la soddisfazione migliore sarà quella di aver utilizzato degli alimenti avanzati che sarebbero andati sprecati.

PEPERONI RIPIENI DI HAMBURGER –

Se volete rendere questo sostanzioso piatto ancora più buono, arricchitelo con un cucchiaino di curcuma. I pomodori ripieni con hamburger sono ottimi anche freddi: accompagnateli con fettine di pane casereccio o ai cereali, oppure con listerelle di focaccia genovese. Il contorno ideale per i peperoni ripieni con hamburger è senza dubbio una fresca insalata mista arricchita con fili di erba cipollina e qualche foglia di rucola.

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 1 peperone rosso grande
  • 1 hamburger
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di erba cipollina
  • 1 cucchiaino di maggiorana
  • pepe misto q.b.
  • sale rosa q.b.
  • 2 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • 2 cucchiai di grana padano grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE

Lavate, asciugate e tagliate a metà il peperone. Eliminate i semi, i filamenti bianchi e il gambo.

ricetta-peperoni-ripieni (1)

Scottate velocemente l’hamburger su entrambi i lati in modo che all’interno rimanga crudo e mettetelo su di un piatto.

ricetta-peperoni-ripieni (2)

Schiacciatelo con i rebbi di una forchetta.

ricetta-peperoni-ripieni (3)

Rompete l’uovo in una terrina e condite con sale rosa e pepe misto appena macinato. Unite l’erba cipollina e la maggiorana.

ricetta-peperoni-ripieni (4)

Sbattete bene e poi aggiungete l’olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di pecorino grattugiato e mezzo cucchiaio di grana grattugiato.

ricetta-peperoni-ripieni (5)

Mescolate e aggiungete l’hamburger sbriciolato.

ricetta-peperoni-ripieni (6)

Fate amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

ricetta-peperoni-ripieni (7)

Disponete le due metà del peperone in una pirofila mettendo sul fondo di ogni peperone mezzo cucchiaio di grana.

ricetta-peperoni-ripieni (8)

Riempiteli distribuendo il composto a base di hamburger.

ricetta-peperoni-ripieni (9)

Spolverizzate abbondantemente con i formaggi grattugiati, dopo averli miscelati, e mettete nel forno già caldo a 180 gradi.

ricetta-peperoni-ripieni (10)

Lasciate cuocere per 30/35 minuti e poi estraete dal forno.

ricetta-peperoni-ripieni (11)

Servite in tavola i peperoni ripieni con hamburger e buon appetito.

ricetta-peperoni-ripieni (12)

PER APPROFONDIRE: Peperoni in padella, provateli con il pangrattato

Ultime Notizie:

Edizioni Precarie, il progetto che recupera le tradizioni artigianali siciliane e combatte gli sprechi

Edizioni Precarie, il progetto che recupera le tradizioni artigianali siciliane e combatte gli sprechi

Le carte alimentari da imballaggio utilizzate dai venditori dei mercati Ballarò, Vucciria e Il Capo, si trasformano in originali quaderni e carte da scrittura: un modo per portare avanti la tradizione di questi luoghi così importanti e, allo stesso tempo, combattere lo spreco di questo materiale, spesso gettato via perché vecchio o rovinato o semplicemente perché già utilizzato.

continua »