Questo sito contribuisce all'audience di

Peperoncini sott’olio, l’antica ricetta per prepararli in casa con un ripieno di tonno

Aggiungete un bicchiere di aceto di mele. Possono essere conservati per un anno, ma se li aprite vanno messi in frigorifero.

Condivisioni

RICETTA PEPERONCINI SOTT’OLIO

Il peperoncino fa miracoli. Già i romani si curavano con questo prezioso elisir, molto ricco di sali minerali come il ferro e il potassio. D’altra parte, la pianta del peperoncino, se la coltivate sul terrazzo, nell’orto e in giardino, sarà molto generosa: da qui la necessità di non sprecarne i frutti. Come? Per esempio preparando i peperoncini sott’olio con questa antica ricetta che comprende anche uno squisito ripieno di tonno.

LEGGI ANCHE: La ricetta per preparare in casa i peperoni sott’olio

INGREDIENTI

  • 10 peperoncini
  • 125 gr di tonno all’olio
  • 5 acciughe sotto sale
  • Capperi
  • 1 bicchiere di aceto di mele
  • Olio d’oliva
  • Sale

PREPARAZIONE

  1. Lavate e asciugate i peperoncini, togliete i semi.
  2. Fate bollire l’acqua con aceto e il sale, versate i peperoncini e procedete con la cottura per alcuni minuti.
  3. Asciugate i peperoncini e lasciate raffreddare per una notte al fresco. Farciteli con tonno e acciughe dissalate e sminuzzate.
  4. Sistemate i peperoncini in un barattolo di vetro e coprite con l’olio d’oliva.
  5. Lasciate il barattolo aperto per qualche ora, poi conservatelo in un luogo fresco e buio. Saranno pronti dopo circa un mese.

ricetta-peperoncini-sottolio (2)

LE MIGLIORI RICETTE SOTT’OLIO: