Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Pasta con scarola, capperi e olive, la ricetta semplice per portare la tradizione in tavola

La pasta con la scarola, capperi e olive, è un piatto semplice, preparato con pochi ingredienti e tramandato dalla tradizione popolare. Vediamo come prepararlo insieme.

Condivisioni

RICETTA PASTA CON SCAROLA – La pasta con la scarola è un piatto molto gustoso e saporito che ci arriva dalla tradizione popolare. Bastano pochi semplici ingredienti per portare in tavola una pietanza completa e deliziosa.

LEGGI ANCHE: Ricetta della carola imbottita

PASTA CON SCAROLA, CAPPERI E OLIVE – La ricetta che proponiamo oggi è molto veloce da portare in tavola ed è adatta anche a regimi dietetici visto il bassissimo apporto energetico della scarola. Inoltre la ricetta è priva di derivati animali, completamente cruelty free.

Ingredienti per 4 persone:ricetta della pasta con scarola, capperi e olive

  • 500 gr di pasta
  • Un cespo scarola
  • Una Cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Uno spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 10  capperi
  • 80 gr olive di Gaeta
  • 10 mandorle a listarelle (facoltative)
  • 1 mazzetto di odori (prezzemolo, timo…)
  • Sale e pepe qb
  • 10 pomodorini

Procedimento:

  1. Mettete a bollire l’acqua per la pasta in una pentola su fuoco dolce;
  2. Lavate la scarola e tagliatela a listarelle, fatela appassire in una padella con i 4 cucchiai d’olio, la cipolla e l’aglio;
  3. Una volta che la scarola sarà rosolata versate un bicchiere di vino bianco e lasciate sfumare;
  4. Intanto buttate la pasta nell’acqua;
  5. Quando il vino sarà evaporato aggiungete le olive, i capperi, le mandorle e gli odori insieme a un mestolo d’acqua di cottura della pasta;
  6. Scolate la pasta al dente e mettetela nella padella facendola insaporire con il condimento;
  7. In ultimo, tagliate a metà i pomodorini e metteteli sulla pasta;
  8. Servite in tavola ben calda.

PER SAPERNE DI PIU’: Spaghetti crudisti con verdure

 

LEGGI ANCHE: