Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Liquore al basilico, la ricetta per preparare in casa un digestivo fresco e aromatico

Le foglie fresche devono macerare almeno 3-4 giorni. E il liquore non va bevuto prima di 2 mesi.

Condivisioni

RICETTA LIQUORE AL BASILICO

Profumatissimo, il basilico è perfetto non solo per i primi piatti (pensate al pesto),  ma anche per i secondi (quando si tratta di profumare qualche pesce) e le insalate (innanzitutto quella a base di pomodori). E non solo: è prezioso, molto prezioso, anche per la preparazione di un’altra antica ricetta: il liquore fatto in casa, macerando le fresche foglioline della pianta. Un digestivo fresco, aromatico, molto gradito dopo una cena completa. Tra l’altro, con questa ricetta eviterete di sprecare il basilico, che sicuramente nel vostro orto sarà, come ogni anno, molto abbondante.

LEGGI ANCHE: Basilico, come si coltiva in vaso sul balcone. Prezioso in cucina, ma anche per la salute

RICETTA LIQUORE DI BASILICO

Prima di presentarvi la nostra antica ricetta, vi facciamo una sola raccomandazione: prima di bere il liquore di basilico, è bene aspettare almeno due mesi dopo la sua preparazione. Solo a quel punto il suo sapore sarà pieno e completo.

INGREDIENTI

  • 2 mazzetti di basilico
  • 35 cl di alcol
  • 45 cl di acqua
  • 350 gr. di zucchero

PREPARAZIONE

Staccare le foglioline di basilico dalle piantine, lavarle, lasciarle asciugare, metterle in un alberello con l’alcol, chiudere e far macerare per 3-4 giorni.

Fare uno sciroppo con lo zucchero e l’acqua, bollirlo, farlo raffreddare e versare nell’alberello.

Agitare per bene, filtrare e imbottigliare.

RICETTE IN CUCINA A BASE DI BASILICO: