Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Grissini fatti in casa, la ricetta di una delizia da sgranocchiare, di origine torinese

I grissini sono perfetti da sgranocchiare durante le pause al lavoro o da portare con sé durante le gite fuori porta. E sono anche semplici e veloci da preparare.

di Posted on
Condivisioni

RICETTA GRISSINI FATTI IN CASA

Perfetti come aperitivo insieme a tante deliziose salse fai da te, e ottimi da sgranocchiare tra una pausa e un’altra, i grissini sono croccanti filoncini di pasta di pane, semplici e veloci da preparare in casa.

LEGGI ANCHE: La ricetta per preparare in casa il pane Carasau, conosciuto anche come “Carta musica”

RICETTA GRISSINI FRIABILI FATTI IN CASA

Dalla forma allungata che ricorda la baguette francese, i grissini sono una delizia di origine torinese, veloce da preparare: vediamo insieme come procedere.

INGREDIENTI (per circa 40 grissini)

  • 500 gr di farina 00
  • 1 cucchiaio di farina di semola di grano duro
  • 270 ml di acqua
  • 10 gr di lievito di birra
  • 50 gr di olio extravergine d’oliva
  • 9 gr di sale
  • 1 cucchiaino di malto (in alternativa utilizzate lo zucchero)

PREPARAZIONE

Prelevate un po’ di acqua dai 270 ml, fate in modo che sia leggermente tiepida così da scioglierci il lievito e il malto. In un’altra ciotola, mescolate il sale e l’olio con l’acqua rimanente.

Setacciate la farina, aggiungete anche il composto di acqua, lievito e malto e versate il tutto nella planetaria, azionate e poi aggiungete anche, a filo, l’olio precedentemente mescolato con l’acqua e il sale. In alternativa impastate a mano.

Impastate fino all’ottenimento di un composto elastico ed omogeneo e poi trasferitelo su di una spianatoia spolverizzata con la farina di semola di grano duro.

Create un rettangolo di pasta, spennellatelo con l’olio d’oliva e lasciate lievitare per almeno un’ora fino a quando l’impasto non risulterà raddoppiato.

Trascorso questo tempo, utilizzando un coltello a lama liscia e lunga, tagliate l’impasto per il lato corto a strisce spesse di circa 1 cm.

– Afferrate ogni striscia di pasta dalle estremità e, con le mani, tiratela fino a raggiungere la lunghezza della teglia che adopererete per cuocerli.

– Disponete i grissini su una teglia ricoperta di carta da forno e fateli cuocere a 200 gradi per circa 15-20 minuti fino a quando non risulteranno dorati.

Conservate i grissini in sacchetti di carta.

SNACK DOLCI E SALATI DA PREPARARE IN CASA:

LEGGI ANCHE: