Questo sito contribuisce all'audience di

Funghi porcini al rosmarino, una ricetta vegana dietetica, sana e ricca di gusto

I funghi porcini sono ricchi di sostanze nutritive importanti per la salute e il benessere dell’organismo: ecco come utilizzarli per la preparazione di un antipasto leggero da gustare con le bruschette di pane.

Funghi porcini al rosmarino, una ricetta vegana dietetica, sana e ricca di gusto
Ricetta con funghi porcini, rosmarino ed erbe aromatiche
di
Condivisioni

RICETTA CON FUNGHI PORCINI –

Vellutati, poco calorici e molto versatili in cucina, i funghi porcini sono un alimento sano e ricco di gusto, perfetto per il nostro benessere. Contengono infatti numerose proprietà importanti per la salute dell’organismo: sali minerali come fosforo, potassio, selenio e magnesio, vitamine del gruppo B e sostanze antiossidanti. Particolarmente utili per rafforzare il nostro sistema immunitario, i funghi porcini sono un vero e proprio toccasana anche per il nostro sistema cardiovascolare.

RICETTA CON FUNGHI PORCINI FRESCHI –

L’importante è consumarli durante il periodo in cui sono di stagione in modo da essere sicuri di assaporare un prodotto ricco di gusto e sostanze nutritive importanti. In alternativa, se proprio non riuscite ad aspettare il periodo estivo in cui avviene la raccolta dei funghi, nei diversi punti vendita trovate quelli coltivati: ricordate di privilegiare sempre quelli biologici.

LEGGI ANCHE: La ricetta per preparare una deliziosa lasagna vegetariana con i funghi

RICETTA VEGANA SEMPLICE CON FUNGHI PORCINI –

Vediamo allora come preparare i funghi porcini al rosmarino, una ricetta vegana dietetica da servire su una bruschetta di pane per un pranzo leggero o un antipasto delizioso: un piatto che abbiamo trovato sull’interessante ricettario “Il vegetariano moderno” di Maria Elia.

Ingredienti

  • 600 gr di funghi porcini o funghi misti
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio tritato finemente
  • Gli aghi di due rametti di rosmarino tritati finemente
  • 4 foglie di salvia tritate finemente
  • Sale e pepe nero
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso

Preparazione

Pulite i funghi e poi tagliateli a fettine di circa 1/2 cm di spessore;

Scaldate metà dell’olio in una padella capiente, aggiungete la metà dei funghi e fate cuocere a fuoco alto per circa 3 minuti;

Scuotete la padella, aggiungete metà dell’aglio e le erbe e un pizzico di sale e pepe e fate cuocere per altri 2 minuti fino a quando i funghi non risultano rosolati;

Ripetete l’operazione con i funghi rimanenti e ultimate la cottura della seconda padellata con una spruzzata di aceto di vino rosso. Mescolate con gli altri funghi già cotti.

PER APPROFONDIRE: Zuppa di funghi con ceci, una ricetta per fare il pieno di proprietà benefiche per la salute

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: