Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Fiori di zucca in pastella: la ricetta vegan originale e appetitosa

I fiori di zucca in pastella sono una pietanza originale e saporita da portare in tavola come sfizioso aperitivo o come contorno originale. Ecco la versione vegan

Condivisioni

RICETTA FIORI DI ZUCCA IN PASTELLA VEGAN –

I fiori di zucca in pastella sono un piatto tipico della tradizione romana che, grazie alla loro bontà e originalità, sono presto entrati a far parte di ogni antipasto sfizioso italiano. Vengono solitamente riempiti con mozzarella e alici e la pastella con cui sono ricoperti è preparata con uova, farina e acqua. Rivisitiamo la ricetta in chiave vegan in modo da rendere questo piatto adatto a tutti. Ecco come fare

LEGGI ANCHE: Ricette con la zucca

FIORI DI ZUCCA IN PASTELLA VEGAN –

La ricetta vegan dei fiori di zucca in pastella è adatta a tutti. Sostituendo la farina di frumento con quella di riso, può essere gustata anche in versione gluten free.

  • Dosi: per 6/8 persone
  • Difficoltà: semplice
  • Tempo di preparazione: 30 minuti

INGREDIENTI

  • 20 fiori di zucca
  • 50 gr di farina 00
  • 50 gr farina 0
  • 200 ml di acqua frizzante
  • Sale qb

PREPARAZIONE

  • Prepariamo la pastella in una ciotola capiente, mettiamo prima le farine e formiamo un buco nel centro
  • Versiamo l’acqua poco per volta, meglio se frizzante e molto fredda fino ad ottenere un composto molto denso, morbido e senza grumi
  • L’acqua frizzante e molto fredda, a contatto con l’olio bollente, farà in modo che la pastella si gonfi e formi una crosticina croccante
  • Aggiungiamo il sale e poi immergiamo completamente i fiori di zucca all’interno della pastella
  • In una padella dai bordi alti versare l’olio di semi di girasole e portarlo a temperatura
  • Sapremo che l’olio è pronto per i fiori versando una piccola porzione di pastella, quando comincerà a friggere potremo procedere a immergere i fiori
  • I fiori saranno pronti quando avranno formato una crosticina dorata
  • Se vogliamo un gusto più deciso possiamo utilizzare, al posto dell’acqua, la birra ghiacciata
  • Servire in tavola ben caldi

PER APPROFONDIRE: Torta salata con fiori di zucchina

LEGGI ANCHE: