Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Falafel di piselli con salsa allo yogurt: la ricetta dal profumo etnico e dal ricco accompagnamento

Un piatto vegano, con ingredienti semplici e dal sapore esotico caratteristico della cucina araba. I falafel sono delle croccanti polpette di ceci con un gusto speziato di aglio, cumino, coriandolo, cipolla e aglio.

di Posted on
Condivisioni

RICETTA FALAFEL DI PISELLI

Si tratta di uno dei piatti mediorientali più famosi ed apprezzati al mondo, con protagonisti i ceci. I falafel hanno la forma tondeggiante delle polpette e la consistenza croccante dei ceci con un gusto deciso di aglio e cumino. Ideali da sgranocchiare sorseggiando un aperitivo, oppure da servire come antipasto sopra a un morbido pane-piatto lievitato, con tante colorate verdure di stagione, per una cena informale che tutti gradiranno.

LEGGI ANCHE: Maionese vegan, la ricetta con la curcuma, una salsa dal profumo intenso

FALAFEL DI PISELLI CON SALSA ALLO YOGURT

Vediamo come preparare i falafel di piselli da accompagnare con una salsa facile allo yogurt:

INGREDIENTI (per 4 persone)

Per i falafel

  • 250 gr di piselli lessati
  • 50 gr di farina di ceci
  • 10 gr di lievito alimentare
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino pangrattato s
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva

Per la salsa

  • 250 gr di yogurt di soia al naturale
  • 5 foglie di menta fresca
  • 4 cetriolini sottaceto
  • Sale

PER APPROFONDIRE: Farinata di ceci: la torta salata genovese ideale per accompagnare salumi e formaggi

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere insieme all’aglio con un filo di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, fino a farle prendere un po’ di colore.
  2. Eliminate l’aglio e versate la cipolla all’interno di un frullatore insieme ai piselli, al lievito, al cumino e al peperoncino. Frullate fino a ottenere un composto omogeneo, quindi correggete con il sale a seconda del vostro gusto. Se il composto dovesse risultare molto morbido, aggiungete del pangrattato.
  3. Con le mani leggermente umide, prendete una parte di impasto e formate dei bocconcini grandi quanto una noce, che andrete a passare velocemente nella farina di ceci in modo da ricoprirli completamente.
  4. Scaldate in un pentolino, a una temperatura di circa 180 °C, una buona quantità di olio extravergine di oliva: la frittura, infatti, dovrà avvenire per immersione. Appena raggiunta la temperatura mettete i falafel di piselli nell’olio bollente e cuoceteli sino a dorarli in modo uniforme. Quando sono pronti, adagiate i falafel su un piatto ricoperto da carta assorbente da cucina per farli raffreddare e per eliminare l’olio in eccesso.

LE MIGLIORI RICETTE VEGANE PER UN’ESTATE SANA E GUSTOSA:

  1. Crepes vegane, la ricetta per farle con il latte di soia. Senza burro e con un tocco di semi di girasole (foto)
  2. Formaggio vegan di anacardi, leggero e genuino. La ricetta per prepararlo in casa
  3. Carbonara vegan, la ricetta giusta con soia, farina di ceci e tofu
  4. Come preparare in casa lo yogurt vegan: la ricetta con il latte di avena e quella con le mele
  5. Crostata di albicocche, la ricetta in versione vegan e quella senza burro, con lo yogurt