Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Crema di piselli, l’antica e naturale ricetta con l’erba cipollina e un rametto di santoreggia (foto)

Un piatto leggero, ma saporito e profumato. I piselli vanno versati nell’acqua bollente e lasciati bollire fino a quando non diventano morbidi. Non dimenticate di usare anche una patata lessata.

Condivisioni

RICETTA CREMA DI PISELLI

Si può servire calda o tiepida. È molto adatta ai grandi, ma anche ai bambini, e li avvicina al consumo salutare di ortaggi e verdure. È da mangiare a pranzo oppure a cena. In ogni caso, si tratta di un piatto leggero quanto saporito e profumato. La crema di piselli, in questa semplice e antica ricetta, è davvero un piatto speciale, anche tenendo conto delle tante proprietà dei piselli. Abbassano in modo naturale il colesterolo, per esempio. E regolano l’intero intestino.

LEGGI ANCHE: La ricetta della vellutata di carote, veloce da preparare, sana e gustosa

RICETTA VELLUTATA DI PISELLI

Nel presentarvi questa ricetta, facciamo una premessa: l’ideale è, ovviamente, usare i piselli freschi, ma potete cavarvela fuori stagione anche con quelli surgelati.

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 500 gr di piselli freschi o surgelati
  • Un mazzo di erba cipollina
  • 1 rametto di santoreggia montana
  • 200 ml di latte
  • 1 patata lessa
  • Burro e sale q.b.

PREPARAZIONE

Versate i piselli in acqua bollente salata e lasciateli bollire fino a quando non risulteranno morbidi.

Separate le foglie di santoreggia dal fusto, tritatele finemente. Poi tritate anche l’erba cipollina.

Passate la patata nello schiacciapatate e, quando i piselli saranno cotti al punto giusto, scolateli e passateli nel passaverdura.

Scaldate una casseruola con un pezzetto di burro, unite la santoreggia, un cucchiaio di erba cipollina tritata e fate appassire leggermente. Aggiungete la purea di piselli, il latte e la patata passata, mescolando con un cucchiaio di legno.

Continuate la cottura sempre mescolando fino a ottenere un composto morbido e cremoso. Servite con una spolverata di erba cipollina tritata.

VELLUTATE FATTE IN CASA, UNA RACCOLTA DI RICETTE PREZIOSE:

  1. Vellutata di topinambur: la ricetta di un piatto perfetto per riscaldare le fredde giornate invernali
  2. Vellutata di porri: la ricetta con le patate che recupera le verdure avanzate
  3. La ricetta della vellutata di broccoli, un piatto perfetto nelle fredde sere invernali
  4. Vellutata di zucca all’arancia: una ricetta dal sapore straordinario
  5. Vellutata di cavolfiore, un piatto sano da gustare anche con i crostini di pane