Questo sito contribuisce all'audience di

Casatiello napoletano, la ricetta non sprecona per il pic nic con gli amici a Pasquetta

Molto saporito, il Casatiello è l'ideale se a Pasquetta avete deciso di organizzare una gita fuori porta con gli amici ed una ricetta non sprecona che permette di recuperare formaggi, salumi e verdure avanzati in frigorifero.

Casatiello napoletano, la ricetta non sprecona per il pic nic con gli amici a Pasquetta
Ricetta Casatiello napoletano
di
Condivisioni

RICETTA CASATIELLO –

Il casatiello napoletano è una torta salata che si prepara principalmente durante il periodo pasquale. Decorato con le uova e ripieno di salumi, pancetta, verdure e formaggi, il casatiello è l’ideale se, a Pasquetta, avete intenzione di organizzare una scampagnata con gli amici o, in generale, tutte le volte che volete organizzare un pic nic.

RICETTA CASATIELLO NAPOLETANO –

Una preparazione deliziosa il casatiello e un piatto che permette di recuperare tanti degli alimenti avanzati in frigorifero.

LEGGI ANCHE: Pizza sbattuta, una ricetta tradizionale per la colazione di Pasqua

RICETTA CASATIELLO SENZA STRUTTO –

Del casatiello esistono diverse varianti: noi oggi vi proponiamo la ricetta del maestro e chef Antonino Cannavacciuolo tratta dall’interessante ricettario “Il piatto forte è l’emozione. 50 ricette dal Sud al Nord” (Einaudi).

INGREDIENTI (per 8 persone)

  • 600 gr di farina 00
  • 200 gr di affettato misto tagliato a cubetti
  • 3 uova
  • 1 tuorlo
  • 300 ml di latte
  • 50 gr di provola
  • 200 gr di burro
  • 20 gr di sale
  • 40 gr di lievito di birra
  • 10 gr di zucchero

PREPARAZIONE

Fate sciogliere il lievito nel latte.

Fate lavorare la farina in un robot da cucina con il latte, il lievito, lo zucchero e un uovo. Dopo circa 5 minuti, aggiungete anche il burro ammorbidito a temperatura ambiente e dopo altri 10 minuti anche il sale. Lavorate l’impasto per qualche altro minuto fino a quando gli ingredienti non risulteranno ben amalgamati.

Spostate il composto in una ciotola coperta con la pellicola e fate riposare per un’ora.

Stendete l’impasto con le mani, farcitelo con i diversi ingredienti tagliati a pezzetti e arrotolatelo fino a formare un salame.

Riponetelo in uno stampo da ciambella imburrato e fate lievitare per un’ora.

Guarnite con le due uova crude rimaste e spennellate con il tuorlo.

Infornate a 170 gradi per circa 30 minuti.

ricetta-casatiello-napoletano (2)

PER APPROFONDIRE: La ricetta per preparare in casa la Colomba di Pasqua, con la pasta madre

Ultime Notizie: