Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Ricetta per l’aperitivo vegan: i bocconcini di patate con maionese

La maionese vegan è perfetta per condire e rendere goloso anche il piatto più semplice, trasformando semplici antipasti in piatti da gourmet

Condivisioni

RICETTA APERITIVO VEGAN –

Oggi vi proponiamo una ricetta per stupire i vostri ospiti con un entrée in gran stile: i bocconcini di patate con la maionese vegan all’erba cipollina.

La maionese senza uova è una salsa leggera e gustosa che rende sfizioso anche il piatto più semplice. Si sposa perfettamente con antipasti, secondi e insalate, e non può mancare per condire i panini.

LEGGI ANCHE: Maionese senza uova, la ricetta per prepararla a casa

Veloce da preparare, non ha niente da invidiare alla maionese originale, anzi è molto più sana perché priva di condensanti e addensanti artificiale. Per donare alla maionese vegan il classico colore giallo che altrimenti darebbe l’uovo, si può aggiungere un pizzico di curcuma o, in alternativa, di zafferano.

LA VARIANTE: Maionese vegan con la curcuma

L’abbinamento della maionese con le patate è un classico. Vediamo come preparare questa ricetta davvero sfiziosa:

Ingredienti (per 4 persone)

  • 1 kg di patate
  • 200 ml di latte di soia al naturale (non dolcificato)
  • 200 ml di olio di mais
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 1 cucchiaino di senape delicata
  • 1 pizzico di curcuma o di zafferano
  • sale
  • 1 mazzetto di erba cipollina

Preparazione:

 

  • Fate lessare le patate ben lavate con la buccia in abbondante acqua non salata finché non saranno cotte ma non troppo morbide.
  • Sbucciatele ancora calde e fatele raffreddare.
  • Preparate la maionese, versando il latte di soia in un frullatore o in un contenitore stretto.
  • Aggiungete nell’ordine il limone, l’aceto, la senape e la curcuma.
  • Con il frullatore a immersione mescolate bene, versando l’olio a filo fino a quando non si addensa. Per una consistenza più densa aggiungete ancora un po’ d’olio, sempre a filo, e frullate.
  • Aggiustate di sale e/o aceto/limone, se necessario.
  • Tagliate le patate fredde a fette e conditele con un filo d’olio e un pizzico di sale.
  • Servitele con sopra la maionese e decorate con l’erba cipollina. In alternativa all’erba cipollina potete usare prezzemolo o coriandolo.

Se non siete amanti della senape potete non metterla o sostituirla con un cucchiaino in più di aceto, mentre al posto della curcuma potete usare anche zafferano, che dona il colore giallo alla maionese.