Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

California green, dal 2020 solo pannelli solari per tutte le nuove case. Si punta sul fotovoltaico

L’obiettivo dello stato americano è quello di tagliare in modo drastico le emissioni di anidride carbonica. Escluse dal provvedimento solo case all’ombra o con tetti molto piccoli. Alla stessa legge ci pensano anche Florida e Arizona

da Posted on
Condivisioni

PANNELLI SOLARI OBBLIGATORI

La California ci prova e fa un passo avanti decisivo sulla strada delle rinnovabili: a partire dal 2020, tutte le case monofamiliari, appartamenti e condomini fino a tre piani, si dovranno dotare dei pannelli solari. Rimangono invece fuori dall’obbligo le abitazioni con posizione all’ombra o con tetti molto piccoli.

LEGGI ANCHE: L’eolico tira, come tutte le rinnovabili: il rischio però è che diventino una preda della finanza

PANNELLI SOLARI OBBLIGATORI IN CALIFORNIA

Si calcola che nel 2020, quando entrerà in vigore la legge, saranno costruite 117mila abitazioni singole e 48 edifici per più nuclei familiari. Un impianto solare montato su una villetta costerà 9500 dollari, che potranno essere recuperati in 15 anni, con un risparmio energetico di circa 80 dollari al mese. Si prevede inoltre che la spesa avrà dei costi non irrisori in uno stato che sta sperimentando un boom dei prezzi delle case.

PER APPROFONDIRE: Pannelli solari, una tecnologia green con un risparmio energetico garantito

VANTAGGI PANNELLI SOLARI OBBLIGATORI

Si tratta di un radicale cambiamento di modello per l’industria e la società. La svolta green voluta dal governatore democratico Jerry Brown può migliorare la qualità della vita per i 40 milioni di californiani, tagliando le emissioni di anidride carbonica. In California sono più di 5 milioni gli edifici che si alimentano con il fotovoltaico.

ZERO NET ENERGY

La nuova legge è anche un’occasione per raggiungere lo “zero net energy”, cioè lo standard che prevede un consumo energetico dalla rete elettrica praticamente nullo. Negli Usa la produzione di energia elettrica è ancora dominata da carbone e gas con una quota complessiva del 62,7%, il nucleare è al 20% e le rinnovabili sono al 17,1%. Secondo il New York Times, l’industria solare in California contribuisce al 16% della produzione totale di energia elettrica, impiegando 86mila lavoratori.

Altri stati americani, in particolare quelli con il clima più caldo – dalla Florida all’Arizona – stanno valutando la legislazione californiana, anche se nell’amministrazione Washington non ci sono grandi sostenitori delle fonti naturali. Infatti, lo scorso 23 gennaio, il presidente Trump ha imposto tariffe del 30% sui pannelli solari importati dalla Cina.

COME RISPARMIARE ENERGIA IN CASA:

  1. Come risparmiare energia in casa, tutti i consigli per tagliare la bolletta di luce e gas
  2. Frigorifero, come usarlo in modo da consumare meno energia elettrica
  3. Forno elettrico o a microonde: come utilizzarlo correttamente per risparmiare energia e denaro
  4. Ferro da stiro, cosa fare e come utilizzarlo al meglio per risparmiare energia elettrica
  5. Lavastoviglie, come usarla correttamente, anche per risparmiare sui costi dell’energia elettrica