Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Pannelli solari fotovoltaici, il miglior investimento per il 2011 con il Conto Energia

di Posted on
Condivisioni

Il miglior investimento per il 2011 e gli anni a seguire? I pannelli fotovoltaici con gli incentivi del Conto Energia. Sono giunto a questa conclusione accompagnando un mio amico in giro per una serie di preventivi sull’installazione di pannelli solari fotovoltaici per l’energia elettrica. Ho visto parenti, conoscenti, amici “buttare” nel corso degli anni soldi su azioni, obbligazioni, li ho visti regalare soldi a promotori finanziari che rifilavano assicurazioni e prodotti bancari fatti ad hoc per “rubare” risparmi di una vita e poi mi sono chiesto: “perchè non hanno mai pensato all’ energia solare”? Perchè si sono fidati di una banca o di una persona in giacca e cravatta mai vista prima che parlava di indici, tassi, paesi emergenti, spread ecc… E’ perchè invece quando gli chiedi di investire 15mila euro per dei pannelli solari che in 7-10 anni ti ripagano dell’ investimento ti rispondono “tra 7 anni forse non ci sarò piu’!“.

I promotori invece parlavano di “lungo periodo” quando si dovevano giustificare dalle perdite dei titoli. “Bisogna guardare al lungo periodo“. In quel caso però si fidavano tutti, i risultati con i vari crac poi si sono ben visti.

I pannelli solari secondo me sono “l’Investimento”, quello con la “i” maiuscola. Si produce energia dal sole, si toglie anidride carbonica in circolazione, si abbassa la dipendenza dai carburanti combustibili e si guadagna. Per me è stato l’uovo di Colombo. Avere energia gratis dal sole. Molti ci sono arrivati prima di me ed infatti negli ultimi anni c’è stata una corsa, tanto che gli incentivi dal 2011 si sono abbassati ma restano ancora fino a fine 2013, anche se progressivamente fino a quella data diminuiranno, ma sono ancora buoni.

Facciamo due conti per capire come e quanto guadagnare con i pannelli solari fotovoltaici:
Non starò a spiegarvi il funzionamento nei dettagli, per questo andate a dare un’ occhiata al blog dei prezzi pannelli fotovoltaici e al forum di Energeticambiente, in quest’ultimo caso perdeteci una giornata per capire bene perchè ne vale la pena.

Innanzitutto dobbiamo avere uno spazio su cui installarli. Un tetto, un terreno, qualcosa di libero su cui poggiarli e sui batta il sole sempre (quando c’è ovviamente). Un kw di pannelli solari (1000watt) occupa circa dagli 8 ai 10 mq di spazio (dipende dalla tecnologia, mono cristallino, policristallino, Cig) e costa dai 5 ai 6 mila euro compreso di accessori (inverter e contatori e supporti) e montaggio e pratiche per l’allaccio in rete.

Gli incentivi sui pannelli fotovoltaici:
lo Stato ci paga per 20 anni 0,391 euro per kw prodotto per impianti installati entro il 31 agosto 2011, 0,38 euro entro il 31 dicembre 2011, poi diminuiscono del 6% l’anno fino a fine 2013. Stiamo parlando di impianti da 1 a 3 kw realizzati sugli edifici (sui terreni un po’ di meno). In piu’ abbiamo l’energia gratuita durante il giorno data dai pannelli solari, di notte dobbiamo utilizzare quella del gestore che pagheremo a prezzo fisso di 18 centesimi di euro, quindi:

Quanto guadagniamo durante l’anno con i pannelli solari fotovoltaici:
prendiamo Roma come punto di riferimento, un buon impianto da 3kwp produce circa 3900kw durante l’anno moltiplicati per 0,391 fanno: 1524 euro a questa somma aggiungiamo il risparmio sulla corrente elettrica che ci autoproduciamo, circa 700 euro l’anno. In totale guadagniamo 2240 euro l’anno. Calcolando che un impianto da 3 kw costa mediamente 15mila-17mila euro in 7 anni  l’abbiamo ripagato tutto. Dopodichè per altri 13 anni guadagneremo 2240 euro l’anno. Alla fine dei 20 anni il gestore non sarà piu’ obbligato a comprarci l’energia a quelle tariffe, noi però avremo energia gratuita, con i pannelli solari che ancora funzionano (funzionamento garantito all’ 80% della potenza da quasi tutte le marche dopo 20 anni)!

Ho cercato di riassumere a grandi linee l’argomento che è comunque complesso. Vi invito a seguire i forum ed i blog sopra indicati. Chi ha a disposizione uno spazio minimo di 7-8 mq necessari per almeno 1 kwp lo sfrutti, non perda tempo a cercare azioni, bot e obbligazioni su cui “perdere” i propri soldi.