Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Paddle yoga: al posto del tappetino una tavola da surf per ritrovare se stessi

Paddle yoga è un modo diverso di praticare lo yoga in mezzo alla natura: in mare, su una tavola. Vediamo nel dettaglio come si fa e cosa occorre.

Condivisioni

PADDLE YOGA –

E’ una delle attività più innovative e ricercate dell’estate in cui le persone che amano praticare yoga possono farlo anche al mare, cullati dalle onde, riscoprendo tutte le posizioni in modo insolito e innovativo su una tavola da surf.

Ne abbiamo parlato con Claudia Porta ideatrice dell’app 10minyoga e insegnante di yoga e paddle yoga

LEGGI ANCHE: Effetti benefici dello yoga

COS’E’ IL PADDLE YOGA –

Abbiamo chiesto a Claudia il perché di questa disciplina, ecco cosa ci racconta:” Il paddle yoga è un modo per praticare lo yoga nel luogo a cui appartiene: in mezzo alla natura. I puristi dello yoga possono non vederlo di buon occhio, ma io lo trovo un piacevolissimo intermezzo durante l’estate, periodo in cui il grande caldo può impedire di trarre il massimo beneficio dalla pratica tradizionale.

Praticare su una tavola, in equilibrio instabile, costringe a rimettersi ulteriormente in discussione: anche le posizioni che ci sembrano semplici o che abbiamo imparato a praticare con sicurezza, vanno affrontate di nuovo con lo spirito (e con l’umiltà) del principiante.

Dal punto di vista fisico, i muscoli vengono sollecitati maggiormente e anche l’equilibrio è messo ulteriormente alla prova. Ogni piccolo difetto nell’esecuzione di un’asana verrà immediatamente messo in luce sulla tavola, che non perdona le asimmetrie non calcolate.

A livello mentale, invece, trovarsi in mezzo al mare (o al lago, o al fiume) lontano da tutto e da tutti, è estremamente rilassante. Il respiro si sintonizza naturalmente con il ritmo delle onde e ci si sente tutt’uno con la natura. Si sperimenta sulla propria pelle il principio di interdipendenza che è alla base dell’insegnamento dello yoga.”

PERCHÉ PRATICARE PADDLE YOGA –

“Ma al di là di tutte le spiegazioni serie, – continua Claudia – il paddle yoga è divertente, e praticarlo in compagnia lo è ancora di più. Se siete in vacanza è senz’altro un modo meraviglioso per rilassarsi e mantenersi in forma godendosi il sole e il mare, e procurandosi un’abbronzatura invidiabile. Importante: non dimenticare la crema solare resistente all’acqua e gli occhiali da sole.”

PER APPROFONDIRE: Esercizi sulla spiaggia per mantenersi in forma

Fonte foto: Claudia Porta

LEGGI ANCHE: