Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

La storia di Daniel, il bambino povero che studia sotto la luce di un lampione stradale

Un bimbo che lotta per la realizzazione dei propri sogni e una storia che commuove e ci invita a riflettere su quanto la motivazione sia fondamentale per superare le difficoltà che a volte la vita ci mette davanti.

da Posted on
Condivisioni

MOTIVAZIONE NELLO STUDIO –

Un’immagine emozionante, simbolica e che in poche ore ha fatto il giro del mondo: è quella scattata e poi pubblicata su Facebook da una ragazza filippina, Joyce Gilos Torrefranca, e che ritrae un bambino intento a studiare sotto la luce di un lampione.

LEGGI ANCHE: Se una foto può cambiare la vita, la storia di Alex Masi e della piccola Poonam

LA STORIA DI DANIEL, UN BAMBINO POVERO DELLE FILIPPINE –

In ginocchio, su un marciapiede davanti a uno sgabello, Daniel, così si chiamerebbe il bambino secondo i media locali, approfitta della luce di un lampione stradale per fare i suoi compiti.motivazione-studio-storia-daniel-bambino-povero-filippine-compiti-luce-lampione-stradale (2)

Purtroppo Daniel fa parte di una famiglia molto povera, in casa non ha la corrente elettrica così approfitta dell’illuminazione pubblica per studiare, mentre attende la mamma che, sempre secondo i giornali locali, chiede l’elemosina per strada.

Difficoltà che però non riescono a frenare l’ambizione del bambino ad ampliare le sue conoscenze attraverso lo studio, quella strada che potrà permettergli di avere un futuro migliore.

Un bimbo che lotta per la realizzazione dei propri sogni Daniel e una storia la sua che ci invita a riflettere su quanto la motivazione sia fondamentale per raggiungere un obiettivo o superare qualsiasi difficoltà la vita ci mette davanti.

PER APPROFONDIRE: Waka Waka, la lampada a energia solare per le popolazioni dei paesi poveri