Questo sito contribuisce all'audience di

The Walking Trees, la mostra fotografica dedicata alla bellezza e alla tutela degli ulivi (foto)

Un percorso per immagini in mostra in gigantografia al Porto Vecchio che porta il visitatore nelle campagne di Monopoli, Savelletri e Fasano. Un’iniziativa portata avanti nell’ambito di PhEST – See Beyond the Sea, il festival internazionale di fotografia e arte in programma fino al 29 ottobre.

The Walking Trees, la mostra fotografica dedicata alla bellezza e alla tutela degli ulivi (foto)
Mostra fotografica sugli ulivi
di
Condivisioni

MOSTRA FOTOGRAFICA SUGLI ULIVI

Chi può negare la bellezza dell’ulivo e la sua unicità? Più che una pianta, più che un simbolo, più che una fonte di benessere a 360 gradi, l’ulivo si identifica con l’uomo e con la sua storia. Non a caso le sue tracce sono antichissime, e non solo nelle intense pagine della Bibbia.

L’ulivo si integra, convive, con il territorio dove è piantato. È un albero generoso per definizione, e anche per questo è diventato simbolo di tante cose essenziali: la pace, la fecondità, il benessere, la benedizione divina. L’ulivo è il contrario dello spreco, di qualsiasi spreco, e anche sotto questo aspetto non dobbiamo che dire in coro: Lunga vita agli ulivi.

mostra-fotografica-sugli-ulivi (7)

LEGGI ANCHE: Ulivi in Puglia, bisogna salvarli senza l’inutile caccia alle streghe

XYLELLA ULIVI

Ne sanno qualcosa in Puglia, dove purtroppo gli ulivi del Salento devono fare i conti con il terribile parassita Xylella. Ma proprio da questa regione arrivano due buone notizie. La prima: il Centro Euro-Mediterraneo di Lecce (www.cmcc.it) ha realizzato un sofisticato sistema per monitorare, 24 ore su 24, le condizioni di salute delle piante di ulivo, con sensori messi sul tronco dell’albero.

MOSTRA FOTOGRAFICA THE WALKING TREES

La seconda notizia: il progetto The Walking Trees di Alejandro Chaskielberg, con straordinarie fotografie proprio degli ulivi. Un percorso per immagini in mostra in gigantografia al Porto Vecchio di Monopoli che porta il visitatore nelle campagne di Monopoli, Savelletri e Fasano, realizzato con la tecnica del light-painting notturno.

PHEST – SEE BEYOND THE SEA

La mostra fotografica rientra all’interno della seconda edizione di PhEST – See Beyond the Sea, festival internazionale di fotografia e arte che si terrà proprio a Monopoli fino al 29 ottobre 2017, dedicato al Mediterraneo e che, partendo dalla Puglia, a Est indaga Balcani e Medio Oriente, mentre a Sud scopre l’Africa.

Un progetto delle associazioni culturali ONTHEMOVE e PhEST portato avanti con il patrocinio del Comune di Monopoli, dell’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale – Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali della Regione Puglia e di Puglia Promozione.

CAMPAGNA SOCIAL #YOULIVI

Tra le iniziative portate avanti dal Festival dedicate al territorio e, in particolar modo, agli ulivi, anche la campagna social #youlivi grazie alla quale tutti possono condividere le proprie foto dedicate agli ulivi su Instagram e postarle, tramite l’hashtag dedicato, sulla pagina di PhEST. Un progetto per sensibilizzare sulla grande importanza che gli ulivi hanno per la Puglia.

ALCUNI SCATTI POSTATI DAGLI UTENTI SU INSTAGRAM PER LA CAMPAGNA SOCIAL #YOULIVI:

(Le immagini sono tratte dalla pagina Facebook dedicata al Festival internazionale PhEST – See Beyond the Sea)

INIZIATIVE PER SALVARE GLI ALBERI:

Ultime Notizie: