Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Natale a tavola, le migliori ricette. Dal canapè con hummus di ceci al pandoro fatto in casa (foto)

Antipasti, primi, secondi e dolci: tutti i piatti più speciali della cucina Non sprecare per le feste natalizie. Un menù imperdibile. E un occhio sempre aperto per evitare sprechi di cibo che a Natale sono particolarmente scandalosi.

Condivisioni

MENU DI NATALE

Il menù di Natale. O meglio, delle feste natalizie, visto che pranzi e cene in questo periodo si susseguono a ritmo incalzante. Come fare le scelte migliori? Come sorprendere familiari, amici e ospiti, senza ostentazione ma con piatti speciali e squisiti? Prima di darvi tutte le migliori ricette, dall’antipasto al dolce, tre brevi e semplici consigli preliminari. Primo: non sprecate salute, energie e buonumore, nell’ansia dei menù natalizi. In fondo, è tutto molto più semplice di quello che sembra, e cogliete questa occasione magari per divertirvi e per sperimentare qualcosa di originale nella vostra cucina. Secondo consiglio, sì alle scelte originali e creative, appunto, ma ancore della cucina ben piantate nella tradizione. Ricordatevi che Natale è un rito, innanzitutto religioso e spirituale, ma anche a tavola, e anche per chi non crede, c’è un’antichissima tradizione da rispettare. Terzo consiglio: evitate qualsiasi esagerazione, anche per una questione di buon gusto, e datevi da fare non solo con i piatti, ma anche con il riutilizzo degli avanzi. Niente sprechi, almeno a Natale: basta riutilizzare il cibo avanzato e, meglio ancora donarlo, attraverso per esempio la parrocchia più vicina alla vostra abitazione.

LEGGI ANCHE: Salmone alla griglia, la ricetta con il miele, il lime e lo scalogno. Con cottura veloce

MENÙ DELLE FESTE

E adesso ecco le migliori ricette, una per una, e per le diverse portate, per il vostro Natale a tavola.

RICETTE ANTIPASTI DI NATALE

Per quest’occasione così importante non si può prescindere dal preparare una serie di antipasti raffinati. Qui troverete ricette delicate e sfiziose, come gli involtini di salmone, ma anche paté e hummus di ceci con cui farcire delle croccanti tartine.

RICETTA PATÉ DI SPINACI E ASPARAGI

Ricco di minerali e vitamine, questo paté si sposa bene con delle tartine croccanti o anche sui crostini. Un ottimo modo per iniziare il pasto senza appesantirvi.

RICETTA CANAPÈ CON HUMMUS DI CECI

Se tra i vostri ospiti c’è qualche vegetariano, provate a offrigli questo ottimo hummus. Potete preparare il canapè o anche solo spalmare la crema su bruschette e tartine.

RICETTA ALBERO DI NATALE DI PASTA SFOGLIA

Se volete lasciare tutti a bocca aperta, già all’inizio, puntate su questa ricetta facilissima, che darà un tocco di creatività al vostro Cenone o al pranzo del 25.

Gnocchi

RICETTE PRIMI PIATTI DI NATALE

Dalle lasagne ai tortellini, dalle tagliatelle ai cannelloni, passando per gli gnocchi, ogni Regione d’Italia ha la sua specialità in fatto di pasta per festeggiare il Natale. Ecco allora una bella selezione di ricette da utilizzare in questo momento.

RICETTA LASAGNA DI FUNGHI E CARCIOFI

Una ricetta classica, ma rivisitata in chiave invernale. Un piatto che, tra l’altro, permette anche di non sprecare cibo, perché permette di recuperare anche la parte esterna dei carciofi.

RICETTA CANNELLONI VEGAN

Per gli ospiti vegani, c’è questa variante della ricetta classica, che non prevede l’utilizzo di alimenti di origine animale.

RICETTA PASTA FATTA IN CASA SENZA GLUTINE

Un’altra ricetta che può essere utile se avete degli ospiti celiaci, intolleranti al glutine.

PER APPROFONDIRE: Lo scandalo dello spreco di cibo, come lo possiamo evitare tutti e tutti i giorni. Il libro che ci racconta i vantaggi degli sprechi azzerati a tavola

RICETTE SECONDI DI NATALE

Se è arrivato il momento dei secondi e state già boccheggiando dopo gli antipasti e i primi, fate una pausa. Aspettate qualche minuto tra la prima e la seconda parte del pasto, magari inframmezzando con un sorbetto al limone e poi riprendete. Potete scegliere se fare un secondo di carne o di pesce, ovviamente a seconda di ciò che avete servito prima.

RICETTA SEPPIE RIPIENE

Facilissime da preparare, anche con un giorno di anticipo per accorciare i tempi, sono anche molto gustose e permettono a chi cucina di non stare troppo ai fornelli e di godersi la festa.

RICETTA POLLO ALL’UVA

Una ricetta raffinata e delicata, che ha il pregio di utilizzare carne bianca, più leggera rispetto a quella rossa. Il segreto di questa ricetta è una spolverata di noce moscata, un po’ di marsala e scherry secco. In più, è molto scenografica: l’ideale per la tavola natalizia.

RICETTA POLPETTE DI MOZZARELLA –

Se avete deciso di non servire né carne, né pesce, optate per il formaggio. Queste pepite croccanti di mozzarella faranno la felicità di tutti i vostri ospiti, inclusi quelli più piccoli.

RICETTE DOLCI DI NATALE –

E poi arriva il momento di Pandoro e Panettone, ma non solo. I dolci delle feste sono tantissimi: potete optare per quelli locali, o andare sul sicuro con quelli più classici e tradizionali.

RICETTA PANDORO FATTO IN CASA

Un dolce adatto anche ai più piccoli a cui in genere non piacciono i canditi e l’uvetta. il Pandoro, soffice e delicato, si può fare anche a casa con una ricetta che promette un risultato perfetto!

RICETTA PANETTONE CON LA PASTA MADRE

Un altro dolce classico della tradizione, rivisitato con l’utilizzo della pasta madre. Potete accompagnare il panettone con dei ciuffi di panna, ma anche con del gelato.

RICETTA BISCOTTI DI PAN DI ZENZERO

Finito il pasto, magari in abbinamento con il tè o l’infuso digestivo. I biscottini di pan di zenzero sono ottimi per chiudere la cena o il pranzo delle feste.

PER APPROFONDIRE: Ricette con i carciofi, una raccolta di primi, secondi e contorni gustosi, nutrienti e sani