Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Lulu, il portiere di quartiere che a Parigi risolve tutti i problemi (foto e video)

Nato nell’aprile del 2016, ha trovato posto all’interno di un chiosco a due passi dalla place de Vosges e di fronte alla chiesa di Saint Paul, nel Marais, grazie al professore universitario Charles-Edouard Vincent. In questo modo chi ha bisogno può trovare a prezzo modico chi fa piccoli lavori di casa, accompagna gli anziani a fare la spesa ma anche chi dà ripetizioni

da Posted on
Condivisioni

LULU DANS MA RUE PORTINAIO DI QUARTIERE

Un’edicola che non vende giornali ma servizi in grado di risolvere i problemi di tutti i giorni. Si tratta di “Lulu dans ma rue”, un’iniziativa nata a Parigi nel 2016 e che si fonda sul principio del “porteriato di quartiere”. In questo chiosco a due passi dalla place de Vosges e di fronte alla chiesa di Saint Paul, nel Marais, infatti si incontrano domanda e offerta facendo tutti felici. I cittadini del quartiere, in questo modo, possono comprare piccoli servizi di cui però si ha sempre bisogno come ad esempio: chi è disposto ad aggiustare il rubinetto o a montare le tende, ma anche chi portala spesa per cinque piani senza ascensore, o infine chi impartisce ripetizioni. Il tutto a prezzi modici.

LEGGI ANCHE: Rapporti con i vicini, perché litighiamo tanto. Solo 1 su 3 riesce a salutarsi. E gli altri urlano

AIUTARSI TRA VICINI

L’idea di creare “Lulu dans ma rue” è venuta al professore universitario di economia sociale, Charles-Edouard Vincent, che ha pensato di installare un piccolo chiosco che diventasse un punto di scambio per i parigini bisognosi di aiuto, anche per i motivi più bizzarri. Per accedere al servizio si possono utilizzare diversi canali: oltre a presentarsi di persona, infatti, è possibile telefonare o mandare un’email. Una volta presi accordi uno dei tanti ‘Lulu’, cittadini che si sono resi disponibili, tra cui casalinghe, studenti universitari, ma anche giardinieri ed ingegneri, si occuperà di risolvere il problema.

SERVIZI PER I VICINI DI QUARTIERE

Oltre ad essere un business molto comodo e azzeccato, Lulu ha anche una valenza sociale. I parenti di persone anziane non più autonome, infatti, possono chiedere a questo portinaio di quartiere per l’assistenza ai propri cari e altrettanto può fare chi ha un animale domestico che non vuole lasciare da solo in un periodo di assenza. Per usufruire di questi servizi, si devono spendere cifre davvero esigue, che vanno dai 5 ai 10 euro per mansioni brevi di circa venti minuti a prezzi più alti concordati in anticipo per lavori più lunghi ed impegnativi. E il tutto detraibile dalle tasse al 50%.

Le foto sono tratte dalla pagina Facebook Lulu dans ma rue.

COME AIUTARSI TRA VICINI DI CASA

Social street, la collaborazione tra vicini riprende a fiorire grazie alla rete (Video)

Condominio condiviso, a Fossano, in provincia di Cuneo, canoni dimezzati se fai qualcosa per i vicini

A Milano un gruppo di vicini di casa si auto tassa per aiutare i meno fortunati

Bollette di gas e luce, si possono tagliare anche con gli acquisti fatti insieme. Come la spesa