Questo sito contribuisce all'audience di

Lo spreco della burocrazia

di Posted on
Condivisioni

Non e’ vero che in Italia non si spendano soldi per le grandi opere infrastrutturali: negli ultimi quattro anni la nostra spesa, 163 miliardi di euro, e’ stata equivalente a quella della Francia e della Germania. E allora che cosa non funziona? I tempi per realizzare le opere, la dilatazione infinita del calendario tra il progetto, la posa della prima pietra, la consegna dell’opera. Con uno spreco di denaro pubblico e una lievitazione dei costi che finiscono puntualmente fuori controllo. Cosi’ un chilometro di linea ferroviaria per l’alta velocita’ lo paghiamo il doppio rispetto alla Francia e alla Germania, e un chilometro di autostrada in Italia costa 32 milioni di euro, un terzo in piu’ rispetto alla media europea. Il museo romano per l’arte contemporanea, il Maxxi, appena inaugurato, e’ schizzato a 150 milioni di spesa. Se fosse stato realizzato in tempo, poteva costare la meta’.