Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Riunione nel frutteto: il libro per bambini contro lo spreco della frutta

Riunione nel frutteto è il libro della nostra lettrice Serena Riffaldi che insegna ai bambini, in modo divertente, a non sprecare la frutta

di Posted on
Condivisioni

LIBRI PER BAMBINI DA 4 ANNI: RIUNIONE NEL FRUTTETO –

La nostra lettrice Serena Riffaldo ci ha scritto per presentarci il suo libro dal titolo Riunione nel frutteto, edito dalla casa editrice EdiGiò, che tratta un argomento molto particolare con i bambini da 4 anni in su: lo spreco della frutta. Vediamo in che modo l’autrice riesce a narrare una storia e, contemporaneamente, sensibilizzare i bambini su un tema così delicato.

LEGGI ANCHE: Leggiamo almeno due libri al mese

LIBRI DA LEGGERE PER BAMBINI DA 4 A 8 ANNI –

L’autrice ci presenta il suo libro, vediamo insieme il suo racconto

Di cosa parla il suo libro?

La storia narrata nel mio libro è ambientata in un frutteto. Tutti i frutti, stanchi di marcire sugli alberi, di cadere a terra ammaccati e di finire nell’immondizia, decidono di fare una riunione per cercare delle soluzioni a questo problema.
Ed è proprio durante la riunione che nascono alcune proposte: c’è chi decide di diventare frullato, chi macedonia, chi spremuta, chi marmellata, ecc.
La storia è breve, è scritta interamente in rima, è adatta a bambini di 4-8 anni ed è supportata da illustrazioni a colori. La copertina è flessibile ed il formato è 25×25.

Per quale motivo sensibilizzare i bambini contro lo spreco di frutta?

Nonostante la crisi, viviamo in un’epoca di grande consumismo, nella quale i bambini (e non solo loro) non danno il giusto valore al cibo, ai giochi, alle cose. Questo li porta a non apprezzarne il valore e a sprecare in maniera esagerata.
Credo sia importante sensibilizzare i bambini contro tutti gli sprechi e non solo contro lo spreco della frutta.

E lei come mai è sensibile al tema?

Il tema “frutta” è molto attuale. In questi anni, con il progetto “Frutta nelle scuole”, si sta tentando di sensibilizzare i bambini e le famiglie sull’importanza del consumo di frutta. E non dimentichiamo l’Expo.
Il motivo principale per cui sono sensibile a questo tema è però che la frutta è buona, fa bene e può essere una merenda sana in sostituzione di tanti altri alimenti preconfezionati.

Nel frutteto di un casale, questo non è un giorno come tutti gli altri. Tutti i frutti in assemblea sono in cerca di un’idea, tutti contro l’ingiustizia di finire nell’immondizia. Quale soluzione troveranno albicocche e lamponi? E quali saranno le idee degli altri frutti? Di certo sono tutti concordi nell’affermare che la frutta è un dono prezioso e non va sprecata.

Possiamo leggere un estratto del libro di Serena Riffaldi qui

PER APPROFONDIRE: Libri sulla natura per bambini

LEGGI ANCHE: