Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

La commissione Urbanistica? A un costruttore

di Posted on
Condivisioni

Mezza Italia, lo sappiamo da tempo, vive in costante conflitto di interessi e la pratica non riguarda soltanto l’ex presidente del Consiglio. Alla regione Lazio le cose, in materia di conflitti di interessi, si fanno in grande, e così le commissioni consiliari strategiche per gli affari del settore immobliare sono strette nelle mani di persone che, guarda caso, hanno aziende che operano proprio in questo ambito.

Così la commissione Urbanistica, una delle più importanti dell’intera amministrazione, è guidata da Roberto Buonasorte, titolare dell’impresa di costruzioni Dimore & Dintorni, mentre la commissione Ambiente è saldamente presieduta da Roberto Carlino, agente immobiliare, e titolare della Immobildream.

In pratica, le delibere sul territorio laziale, dove gli occhi della speculazione sono sempre ben puntati, passano per le mani di un costruttore e di un agente immobliare. Mi dite un’amministrazione regionale, una sola, del mondo occidentale, dove potrebbe accadere qualcosa di simile?