Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Insalata di riso Venere: ideale pranzo estivo sano e gustoso

Una ricetta semplice da realizzare, fresca e saporita: l'ideale pietanza estiva, perfetta anche da consumare in ufficio o da portare con sé per allietare un pic nic

Condivisioni

RICETTA INSALATA DI RISO VENERE –

Un piatto unico sano ed equilibrato e davvero gustoso. Avete mai provato a preparare questa versione speciale dell‘insalata di riso? Si parte dall’ingrediente principale, il riso appunto, scegliendo quello nero detto anche Venere. Si condisce con olio e limone e si aggiungono ingredienti freschi, come le verdure e il formaggio, oppure il pesce. Il tocco in più? Le proteine fornite dai legumi. Prima di fornirvi la ricetta e le sue varianti (che dipendono molto dalla vostra fantasia e da quello che avete in frigo!) ricordiamo le proprietà del riso nero.

PROPRIETA’ RISO NERO –

Integrale e dal chicco nero ebano, è una varietà di riso dalle caratteristiche nutritive che lo rendono assolutamente unico. Dall’aroma intenso, che diventa ancora più forte con la cottura e ricorda il profumo del pane appena sfornato, i suoi piccoli chicchi sono una miniera di principi benefici per il nostro organismo: contiene proteine di buona qualità, carboidrati complessi, acidi grassi essenziali come il linoleico, minerali come il calcio, il selenio, lo zinco, il magnesio e il ferro, ma povero di sodio, il che lo rende molto adatto alle persone ipertese.

LEGGI ANCHE: Insalata di barbabietole, la ricetta che non spreca le foglie

Apporta circa 377 kcal ogni 100 g. È importante anche il contenuto di antiossidanti, rappresentati dai pigmenti neri, che contrastano i radicali liberi. Per la sua natura integrale è un’ottima fonte di fibre. Non contiene glutine ed ha un’elevata digeribilità.

Ed ecco la ricetta, tra parentesi le varianti (tutte collaudate dalla redazione di Non sprecare!)

Ingredienti (per 4 persone):

  • 320 g di riso Venere
  • 10 pomodori datterini (oppure 2-3 pomodori grandi)
  • 4-5 pomodori secchi
  • erba cipollina fresca (oppure prezzemolo, oppure basilico)
  • il succo di un limone
  • 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 100 g di feta (oppure quartirolo)
  • 1 avocado maturo (facoltativo)
  • 10 olive nere o verdi a pezzetti (facoltative)
  • 200 g di ceci lessi

Preparazione:

Tutto quello che dovete sapere è che il riso nero cuoce in 35-40 minuti (per la sua natura integrale), in acqua leggermente salata. Basatevi sugli ingredienti che vi abbiamo suggerito, riducete tutto a pezzettini, aggiungeteli al riso raffreddato e condito con olio, limone e spezie e… usate il buon senso:

  • L’insalata sarà meno calorica se sceglierete di mettere il formaggio ma non l’avocado
  • Se volete un piatto ricco di Omega 3 eliminate il formaggio e aggiungete del pesce (perfetto il salmone), che insieme all’avocado darà un risultato ottimale in termini di gusto e di energia!
  • Se non avete i ceci usate altri legumi a vostro piacimento
  • L’insalata di riso Venere è squisita anche in versione vegetariana: solo olio, limone, spezie, pomodori e verdure: che ne dite per esempio dei cetrioli ridotti a dadini? Donano al piatto freschezza e leggerezza, il binomio ideale per l’estate!

UN’ALTRA IDEA: La ricetta delle crocchette di melanzane