Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Giornata mondiale dei docenti per una società sostenibile

La giornata mondiale del docente è stata istituita dall'UNESCO per celebrare in ruolo degli insegnanti nella società. Quest'anno dedicata al ruolo dei docenti per una società sostenibile.

da Posted on
Condivisioni

GIORNATA MONDIALE DEI DOCENTI –

Si celebra il 5 ottobre la giornata mondiale degli insegnanti voluta dall’UNESCO nel 1993 per ricordare ai governi e all’opinione pubblica la valorizzazione del ruolo dell’insegnante per le nuove generazioni.

Quest’anno il tema della giornata si incentra su “Empowering teachers, building sustainable societies” cioè un personale docente forte per costruire società sostenibili

LEGGI ANCHE: Scuolabus a pedali

GIORNATA MONDIALE DEGLI INSEGNANTI –

Gli insegnanti dunque come chiave per raggiungere una società sostenibile e più consapevole ripensando il loro ruolo in vista dei cambiamenti culturali nel mondo intero, che sappiano insegnare le buone pratiche oltre che la didattica. Questo lo scopo fissato quest’anno per la giornata mondiale degli insegnanti da raggiungere attraverso una serie di punti cardine:

  • Investimenti nella formazione degli insegnanti: per avere insegnanti più preparati e qualificati ad affrontare le sfide della società moderna
  • Aumentare l’offerta degli insegnanti anche attraverso la cooperazione tra i vari stati
  • Riconoscere agli insegnanti la centralità nel ruolo dell’istruzione
  • Aumentare la motivazione degli insegnanti attraverso strumenti meritocratici
  • Aumentare le retribuzioni degli insegnanti in Italia che sono tra le più basse d’Europa

L’UNESCO ha istituito un istituto di statistica che stima che per raggiungere l’obiettivo prefissato dell’istruzione elementare universale entro il 2020, tutti i paesi si dovranno impegnare ad assumere un totale di 12,6 milioni di insegnanti di scuola primaria.

PER APPROFONDIRE: Il progetto dell’asilo nel bosco a Roma

 

LEGGI ANCHE: