Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Farmaci low cost, in pochi mesi arrivano in scadenza 16 brevetti di medicinali popolari. E i prezzi crollano

Tra i prodotti dei quali scade il brevetto c'è il Cialis: se ne vendono 1,7 milioni di confezioni l'anno in Italia. E il Crestor, uno dei medicinali più usati per abbassare il colesterolo. Occhio ai prezzi che fanno i farmacisti

Condivisioni

FARMACI LOW COST 

Il 2017 è stato un anno d’oro per i farmaci con il brevetto scaduto, i cui prezzi sono scesi a vantaggio dei consumatori. Ma è solo l’inizio, in quanto entro il 2019 ci sono una serie di medicinali che diventeranno low cost.

LEGGI ANCHE: Spreco di medicinali, per evitarlo seguite 10 consigli. Dalla data di scadenza a come conservarli

SCADENZA BREVETTO FARMACI

Molti brevetti di alcuni dei farmaci più costosi stanno scadendo o sono scaduti da poco. E sono in arrivo sul mercato i cosiddetti “biosimilari”. Si tratta di medicinali biologici che sono sovrapponibili a specialità biotecnologiche già autorizzate, ma che non sono più protette dall’esclusività di licenza riservata alle aziende che hanno scoperto la molecola.

I farmaci biosimilari possono quindi essere prodotti da altri e resi disponibili a un prezzo inferiore, proprio come accade per i cosiddetti farmaci generici a cui siamo abituati. La comunità scientifica raccomanda di usare i biosimilari senza paura, ma molte regioni italiane non incentivano i prodotti “copia” con gravi danni per il patrimonio pubblico, perdendo un’occasione preziosa per risparmiare senza diminuire la qualità della cura.

Occorre dunque guardare in maniera complessiva ai vantaggi dell’introduzione dei biosimilari: da una parte si aumenta la concorrenza, inducendo anche gli originator, cioè i farmaci di marca non più coperti da brevetto, ad abbassare i prezzi per continuare a stare sul mercato e si abbassa quindi la spesa complessiva; dall’altra si aumenta il numero di pazienti curati, che avranno accesso alle terapie.

PER APPROFONDIRE: Lo spreco dei medicinali si può ridurre, e tanto, se tutti i farmacisti si decidono a collaborare

LISTA BREVETTI FARMACI IN SCADENZA

Nei prossimi anni saranno 16 i brevetti di farmaci scaduti che consentiranno così ad aziende generiche di produrre farmaci equivalenti ma meno cari. La stima è di un abbassamento del prezzo del farmaco brevettato del 60 %. Anche farmaci noti come il Cialis, l’Olmesartan e la Rosuvastatina sono entrati nei bilanci di spesa di molte regioni.

Il Cialis è uno dei farmaci contro la disfunzione erettile più conosciuti dopo il Viagra e oggi in Italia se ne vendono circa 1,7 milioni di confezioni. Il noto farmaco, basato sulla molecola tadalafil, ha visto cadere i diritti legati al marchio con conseguente calo del prezzo. L’Olmesartan invece è un farmaco che viene utilizzato nel trattamento dell’ipertensione e agisce rilassando i vasi sanguigni, aiutando a ridurre la pressione sanguigna.

Un altro prodotto, pagato dal sistema sanitario, è il Crestor a base di rosuvastatina che serve ad abbattere il colesterolo ed è usatissimo. Ogni anno il sistema spende circa 270 milioni di euro per acquistarlo, ma grazie ad un abbattimento dei costi, qualsiasi azienda farmaceutica potrà venderlo. Ecco la lista dei farmaci con brevetti scaduti nel 2017 e in scadenza per il 2018 e 2019:

2017

  • ROSUVASTATINA
  • RUPATADINA
  • OLMESARTAN
  • DUTASTERIDE
  • TADALAFIL
  • BIMATOPROST
  • CAPSOFUNGIN
  • BOSENTAN
  • ERTAPENEM
  • TRAMADOLO+PARACETAMOLO
  • ETORICOXIB
  • TIGECICLINA
  • PEGFILGRASTIM
  • ABATACEPT
  • OLOPATADINA
  • VALGANCICLOVIR

2018

  • EVEROLIMUS
  • ADALIMUMAB
  • EZETIMIBE
  • SILODOSOSINA
  • EFAVIRENZ/EMTRICITABINA/TENOFOVIR
  • APREPIPANT
  • SOLIFENACINA

2019

  • ATAZANAVIR
  • BORTEZOMIB
  • ABACAVIR/LAMIVUDINA
  • GEFITINIB
  • CINACALCET CLORIDRATO
  • TALIDOMIDE
  • FOSAMPRENAVIR SALE DI CALCIO
  • VINFLUNINA

COME USARE IN MODO CORRETTO I MEDICINALI SENZA SPRECHI E RISPARMIANDO:

  1. Colesterolo alto, come ridurlo senza medicinali. Con la dieta giusta, e qualche passeggiata
  2. Estate, quali medicinali portare in vacanza. Senza esagerare e senza sprecare pillole
  3. Tachipirina, quando non serve a nulla ed è solo uno spreco di soldi e di medicinali
  4. Smettere di russare senza comprare medicinali. Con rimedi naturali come l’olio di timo e la menta piperita
  5. Come digerire bene, in modo naturale e senza ricorrere ai soliti farmaci. 10 semplici regole

Nessun commento presente

Che ne pensi?