Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Frutta secca: le noci proteggono la salute del nostro cuore

Consumare regolarmente frutta secca e soprattutto noci è importante per la salute del nostro cuore. Lo confermano tre diversi studi.

Condivisioni

EFFETTI BENEFICI DELLA FRUTTA SECCA –

Mangiare frutta secca fa bene alla nostra salute in generale e soprattutto a quella del nostro cuore. La conferma arriva da tre diversi studi dai quali è emerso che, tra tutte le diverse tipologie di frutta secca, le noci sono in grado di ridurre il rischio di malattie cardiache e cardiovascolari.

I tre studi oltre alle noci classiche hanno analizzato e confrontato anche le proprietà dietetiche e tradizionali di mandorle, noci del Brasile, arachidi, anacardi, nocciole, noci macadamia, noci pecan, pinoli e pistacchi. Dai risultati, presentati nel corso dell’ Experimental Biology Meeting tenutosi a Boston ad aprile, è emerso che le classiche noci sono un vero e proprio toccasana per il nostro cuore.

Il primo studio, che si è concentrato sugli effetti della frutta secca a guscio sulla sindrome metabolica, è stato realizzato dai ricercatori della Loma Linda University e ha visto la partecipazione di 803 adulti a cui è stato chiesto di compilare un questionario sulle proprie abitudini alimentari così da valutare il consumo dei vari tipi di noci.

I risultati hanno dimostrato che un consumo di frutta secca pari ad una dose di 28 grammi a settimana determina un rischio inferiore del 7 per cento di sindrome metabolica e dei disturbi ad essa correlati, indipendentemente da età, stile di vita e altri fattori dietetici.

Il secondo studio, invece, è stato realizzato tra il 2005 e il 2010 dal National Health and Nutrition Examination Surveys e ha coinvolto oltre 14mila partecipanti. Anche in questo caso i ricercatori hanno esaminato il consumo di frutta secca a guscio e noci nella quantità di 1 grammo al giorno.

PER SAPERNE DI PIU’: La barbabietola, un cibo per aiutare l’organismo a fare il pieno di energia

I dati raccolti hanno permesso così di rilevare che i partecipanti che consumavano regolarmente frutta secca e soprattutto noci presentavano un minore peso corporeo, un ridotto girovita, livelli più bassi per quanto riguarda la pressione sanguigna sistolica e una maggiore presenza di colesterolo buono. Tutti fattori importanti per mantenere il cuore in un perfetto stato di salute.

Infine, il terzo studio condotto da un gruppo di ricercatori canadesi dell’Università di Toronto e all’Ospedale di St. Michael, partendo dall’analisi di diversi marker si è concentrato proprio sugli effetti benefici della frutta secca sulla salute del cuore e del nostro apparato cardiocircolatorio.

Già un precedente studio svolto dagli stessi ricercatori riguardo il diabete aveva appurato che l’introduzione nella propria dieta di 2 grammi al giorno di frutta secca è in grado di migliorare i livelli dei lipidi e della glicemia in individui affetti da diabete di tipo 2.

Lo studio sui marker ha invece svelato gli effetti benefici delle noci il cui consumo è stato associato con un aumento degli acidi grassi monoinsaturi (grassi buoni) nel sangue, con una diminuzione del colesterolo totale, del colesterolo LDL, della pressione sanguigna e del rischio di malattia coronarica in 10 anni.

Che ne dite quindi di correre al mercato sotto casa per fare una bella scorta di noci?

LEGGI ANCHE: