Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

A Lecce, l’iniziativa di una paninoteca per destinare il pane invenduto ai poveri

Ogni giorno, i titolari della paninoteca-bar “Dal Panetta”, lasciano il pane in eccedenza in una scatola all’esterno del locale, in modo che chiunque ne ha bisogno possa usufruirne.

da Posted on
Condivisioni

DONARE CIBO AVANZATO –

Solo qualche giorno fa vi abbiamo raccontato della bella iniziativa portata avanti da un ristorante spagnolo: ogni giorno, il cibo in eccedenza viene riposto in apposite vaschette accompagnate da posate e pane e riposto su un tavolino all’esterno del locale, a disposizione di chi ne ha necessità.

Un gesto virtuoso che da un lato permette di offrire un pasto a chi vive in difficoltà economiche e da un lato evita che del cibo buono vada sprecato.

LEGGI ANCHE: Tutti i giorni, pasti gratis per i poveri, il bel gesto di un ristorante di Santander in Spagna

PANE AVANZATO AI POVERI A LECCE –

Oggi torniamo a parlare di buone pratiche e rimaniamo in Italia per raccontarvi del bel gesto di solidarietà riservato dai titolari della paninoteca-bar “Dal Panetta” di Lecce a chi non può permettersi di acquistare il pane.

Ogni sera, il pane rimasto invenduto, viene lasciato in una scatola davanti al locale in modo da permettere a chi ne ha bisogno di portarlo a casa. Sulla scatola l’invito: “Se hai bisogno prendi pure”.

lecce

Un gesto semplice ma importante, in un momento in cui aumentano ogni giorno di più le persone che vivono in stato di indigenza.

Iniziative lodevoli che ci aiutano a credere in un futuro migliore e che speriamo si diffondano presto ovunque.

(Fonte immagine: Facebook)

PER APPROFONDIRE: Pasti gratis ai poveri ogni mattina in un ristorante di Pistoia

LEGGI ANCHE: