Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Le immagini del mondo che stiamo distruggendo (Foto)

Le immagini tratte dal libro “Overdevelopment, Overpopulation, Overshoot” che ci mostrano come stiamo distruggendo il nostro Pianeta e quanto sia fondamentale intervenire subito.

Condivisioni

DISTRUZIONE RISORSE NATURALI –

Le nostre risorse naturali non sono infinite e a causa del loro eccessivo sfruttamento e del forte aumento della popolazione mondiale, presto potrebbero essere non più sufficienti. Questo significa che tutti noi abbiamo il dovere di agire quotidianamente per cercare di salvare il nostro Pianeta. Come? Bastano anche piccoli e semplici gesti come ad esempio l’attenzione al risparmio energetico, il non spreco di cibo e il riutilizzo di materiali ancora utili.

LEGGI ANCHE: Maldive a rischio per l’isola-spazzatura che cresce di un metro quadrato al giorno

OVERDEVELOPMENT, OVERPOPULATION, OVERSHOOT –

E per cercare di sensibilizzare tutti alla necessità di salvaguardare l’ambiente, l’organizzazione non governativa Pso – Population Speak Out ha lanciato l’interessante libro fotografico dal titolo Overdevelopment, Overpopulation, Overshoot: immagini significative che ci mostrano alcune delle più grandi tragedie sociali ed ecologiche che stiamo vivendo. A partire da questa foto scattata in Indonesia, a Java, l’isola più popolata del mondo, in cui si mostra un surfista che cavalca le onde di un mare di spazzatura in cui è possibile intravedere rifiuti di ogni genere. Uno spettacolo terribile che ha fatto conquistare all’isola il nominativo di Trash Island.

distruzione-risorse-naturali-immagini-tragedie-sociali-ecologiche (1)

INQUINAMENTO AMBIENTALE E DISTRUZIONE AMBIENTE –

Le acque del fiume Yellow in Mongolia sono invece talmente inquinate che è quasi impossibile respirare, il Bangladesh è sempre più sommerso dalla spazzatura, le foreste indonesiane vengono distrutte per far posto alle piantagioni di olio di palma e la foresta amazzonica rasa al suolo per ricavare terreno edificabile.

IMMAGINI DISTRUZIONE AMBIENTALE –

E nella nostra gallery anche la più grande discarica del mondo di rifiuti elettronici, materiali che quando vengono bruciati rilasciano nell’aria veleni e fumi tossici, l’immagine di una Città del Messico sempre più popolata e in forte espansione (si contano ormai circa 20 milioni di abitanti), le Maldive a rischio scomparsa a causa del riscaldamento globale e lo scioglimento degli iceberg in Norvegia.

Immagini che non possono non farci riflettere sulla necessità di intervenire subito.

(Le immagini della gallery sono tratte dalla pagina Facebook Global Population Speak Out)

PER APPROFONDIRE: L’estinzione delle api e le sue drammatiche conseguenze, il caso Cina