Questo sito contribuisce all'audience di

Vecchi cosmetici: come riutilizzarli quando diventano vecchi o non ci piacciono più (foto)

Bellissimi dipinti, glitter per decorazioni, colorazioni originali per biglietti d’auguri: anche i cosmetici scaduti possono vivere una nuova vita anziché finire nella filiera dei rifiuti.

Vecchi cosmetici: come riutilizzarli quando diventano vecchi o non ci piacciono più (foto)
Come riutilizzare i vecchi cosmetici
di
Condivisioni

COME RIUTILIZZARE I VECCHI COSMETICI

Come molte delle cose che abbiamo in casa, anche i cosmetici hanno una data di scadenza, il cosiddetto PAO, Period After Opening (periodo dopo l’apertura); ecco perché non è mai consigliabile comprarne in grandi quantità se non si è certi di utilizzarli fino alla fine.

LEGGI ANCHE: Smalti vegan, per prendersi cura delle proprie unghie rispettando animali e natura

RICICLO CREATIVO COSMETICI

Quando i cosmetici scadono o diventa difficile usarli al meglio quando stanno per esaurirsi (come accade ai rossetti), gettarli via non è l’unica opzione, visto che è possibile riciclarli.

PER APPROFONDIRE: Mascara, come applicarlo al meglio e come farselo in casa

COME RIUTILIZZARE I COSMETICI SCADUTI

Vediamo insieme come dare una seconda vita ai cosmetici ormai vecchi o scaduti:

  • COME RIUTILIZZARE FARD E CIPRIA

Se avete polveri da trucco scadute che non potete più utilizzare sul viso, come ad esempio fard o ciprie, potete utilizzarle per decorare biglietti d’auguri o addobbi d’ogni tipo, basta solo mischiare le polveri alle vernici per vetri e avrete conferito loro il vostro tocco personale; se invece volete riciclare le polveri per un uso cosmetico, mischiatele allo smalto trasparente e avrete degli originali smalti per le unghie.

  • COME RIUTILIZZARE I VECCHI SMALTI

Con lo smalto per le unghie si possono dipingere chiavi o piccoli oggetti (come forcine per capelli, pendenti per collane) per dare loro un aspetto luccicante e glamour oppure li si usa per dipingere su vetro. Con i vecchi smalti si fissano gli strass e le perline presenti sulle magliette o sui vestiti

  • COME RIUTILIZZARE LE VECCHIE CREME

Anche le creme scadono e quando accade, utilizzatele per creare degli ottimi scrub per mani e corpo, mischiandole con zucchero di canna, olio oppure miele: otterrete uno scrub efficace e low cost. Le creme sono utilissime anche per nutrire i piedi screpolati e pulire i lampadari.

  • COME RIUTILIZZARE IL VECCHIO LATTE DETERGENTE

Se avete un latte detergente di cui vi eravate proprio dimenticate, non gettatelo via ma utilizzatelo per pulire borse, cinture, copertine di libri oppure per smacchiare i pennelli del trucco, perché il latte elimina i residui di polveri senza seccare le setole.

  • COME RIUTILIZZARE GLI OLII PER IL CORPO

Con gli olii per corpo e capelli si lubrificano le cerniere, le porte cigolanti, si pulisce l’acciaio e si nutrono i mobili in legno.

  • COME RIUTILIZZARE IL VECCHIO MASCARA

Se nel vostro beauty case avete un mascara vecchio, recuperatene lo scovolino, lavatelo bene con l’acqua calda e usatelo per pulire i gioielli o per pettinare le sopracciglia.

  • COME RIUTILIZZARE LE VECCHIE MATITE PER OCCHI E LABBRA

Riciclate le vecchie matite per le labbra o per gli occhi per scrivere i vostri biglietti d’auguri o per disegnare, proprio come fossero pastelli.

  • COME RIUTILIZZARE I VECCHI OMBRETTI

Con i vecchi ombretti potete fare felici i bambini, perché, mischiandoli all’acqua, diventano degli ottimi acquerelli, oppure mescolati alla colla vinilica si trasformano in glitter scintillanti, da utilizzare nella decorazione di cartelloni e lavoretti.

  • COME RIUTILIZZARE I VECCHI ROSSETTI

Avete comprato alcuni rossetti di colori diversi e una volta provati vi siete rese conto che quei colori non vi stanno tanto bene anche se belli? Nessun problema: provate a utilizzarli insieme mescolandoli, forse così riuscirete ad individuare quel colore che stavate cercando quando siete andate in profumeria. E ancora: mescolate i vecchi rossetti in un piccolo contenitore a bagnomaria, versate il composto in uno dei contenitori che avete svuotato, lasciate asciugare e poi provate a vedere se quella tonalità da rossetto può essersi trasformata in un innovativo fard da applicare sulle guance.

 

PER SAPERNE DI PIÚ: Come proteggere la pelle dal computer, 10 consigli per evitare il digital aging

RICICLO CREATIVO VECCHI COSMETICI

E se ancora, nonostante i nostri consigli, non sapete cosa fare degli avanzi di cosmetici o di quelli scaduti? Fate come Anna de Rosa, l’artista messicana che con i trucchi che non usa più… dipinge quadri! Colori intensi e pennellate decise in uno stile che l’artista definisce realistico-naif che ha tra i referenti l’arte di Frida Khalo. Usa residui di rossetti o fard che generalmente si buttano via e che lei invece recupera e trasforma in materia prima per dipingere. Dita, mani e cotton fioc al posto dei pennelli e tanta fantasia. L’artista inoltre, abbatte anche i costi relativi all’acquisto del materiale perché ormai non compra più nulla, né i colori, che sostituisce con i cosmetici appunto, ma nemmeno le tele, che ricava da pezzi di stoffa riciclati, parti di compensato e avanzi di falegnameria.

PRODOTTI NATURALI PER LA CURA DEL CORPO:

  1. I rimedi naturali per nutrire e curare la pelle, contrastando la comparsa delle rughe
  2. Maschera di bellezza per il viso e per il corpo, le proprietà dell’argilla verde. Ottima anche per l’acne
  3. Come curare i capelli in estate: i consigli e i rimedi naturali per renderli forti e luminosi
  4. Acne, eliminarla in modo naturale. Bere molta acqua, e pulire la pelle

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: