Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Come stare seduti, anche a lungo, in modo corretto. 10 consigli: niente gambe accavallate e schiena dritta

La posizione migliore? Quella dei monaci buddisti. Il corpo non deve inclinare verso un solo lato della sedia. E le braccia ad angolo retto

Condivisioni

COME STARE SEDUTI

Gambe accavallate? Meglio evitarle. Schiena dritta, busto in avanti e bacino in punta di sedia: per stare seduti in modo corretto, ed evitare fastidi, dovremmo imparare qualcosa dalla postura dei monaci buddisti. Secondo gli esperti oltre il 72% della popolazione, che vive nella parte del mondo industrializzata, svolge lavori sedentari, passando in media dalle 8 alle 10 ore al giorno senza muoversi. In ufficio, il 75% per cento delle ore si passano seduti e soltanto l’8% per cento muovendosi. Come sedersi dunque?

LEGGI ANCHE:Postura corretta: come proteggere la colonna vertebrale in modo naturale

COME STARE SEDUTI IN MODO CORRETTO

Lo stare seduti troppo a lungo e in modo scorretto può danneggiare seriamente la salute da diversi punti di vista. Se assumete posizioni non adatte, la schiena soprattutto può risentire delle conseguenze di uno stare seduti “troppo a lungo”. Assumendo invece una postura corretta sulla sedia, si elimina il mal di schiena: un prezioso consiglio che vale anche per chi soffre di un disturbo cronico.

PER APPROFONDIRE:Emorroidi: i rimedi naturali per contrastare il disturbo

COME STARE SEDUTI CORRETTAMENTE

Ecco 10 regole da seguire per evitare che colonna vertebrale e muscoli siano costretti in posizioni pericolose per la salute:

  • Tenere le braccia ad angolo retto, sui braccioli
  • Tenere capo, schiena e spalle erette, ma senza sforzo
  • Tenere le ginocchia piegate ad angolo retto
  • Tenere i piedi ben saldi a terra uno a fianco all’altro
  • Utilizzare sedie con un supporto dei glutei sufficiente e ampio
  • Evitare di stare seduti sul bordo della sedia col busto reclinato in avanti
  • Evitare le posizioni a gambe accavallate e con i piedi o le gambe incrociati
  • Evitare di spostare il bacino sulla punta della sedia
  • Evitare di appoggiare le spalle allo schienale (provocando un’inversione della curva lombare)
  • Evitare di abbandonare il corpo da un lato e far gravare tutto il peso sull’avanbraccio

TUTTI I BENEFICI DELLO SPORT PER LA SALUTE: