Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Regali di Natale: 10 regole d’oro per risparmiare e scegliere il dono giusto

Fate sempre un giro sul web prima di entrare nei negozi. Non gettate gli scontrini degli acquisti. E innanzitutto niente ansia. Secondo il calcolo di un esperto, ogni anno, nel mondo, sprechiamo 25 miliardi di dollari per regali poco graditi, e quindi inutili. Impariamo ad evitare questo sperpero.

Condivisioni

COME RISPARMIARE SUI REGALI DI NATALE

Regola preliminare: non sottovalutate gli sprechi, quando si tratta del momento di fare i regali. L’autore di un libro di gran successo in America sull’inefficienza economica dello shopping natalizio, Joel Waldfogel, ha fatto un calcolo: lo spreco per i regali natalizi poco graditi vale qualcosa come 25 miliardi di dollari l’anno in tutto il mondo. Una cifra davvero enorme.

E allo spreco del regalo poco gradito si abbina quasi sempre lo spreco per soldi spesi in modo inutile, con cifre sproporzionate rispetto a ciò che stiamo regalando e con acquisti almeno incauti. Dove, altra regola preliminare, manca un presupposto: per azzeccare il regalo serve anche una certa attenzione, una premura sincera verso la persona alla quale stiamo facendo il nostro cadeau. E quando manca questa premura, si vede e si sente, anche nel portafoglio, con lo spreco di una spesa inutile.

LEGGI ANCHE: Regali di Natale online, le regole da seguire per evitare le truffe

COME FARE I REGALI A NATALE

Questo meccanismo diventa più stringente, e quindi più pericoloso, negli ultimi giorni prima della festa davanti all’albero, con l’apertura dei regali. Sono i giorni nei quali i rischi degli sprechi aumentano in modo esponenziale e possono incidere pesantemente su quei 164 euro a testa, per ogni italiano, che secondo i calcoli di Confcommercio, rappresentano la nostra spesa pro capite in regali natalizi.

PER APPROFONDIRE: Ansia da regali, uno stress inutile e stupido. Le donne ne soffrono meno, e sappiamo i motivi

REGOLE PER NON SPRECARE DENARO CON I REGALI DI NATALE

I rischi sono alti, specie durante il rush finale, ecco perché bisogna tenere presente dieci, semplici regole d’oro:

1) Abbiate sempre sotto occhio la lista dei regali e delle persone alle quali sono destinate. Non fate acquisti al buio.

2) Prima di andare in giro per negozi date uno sguardo attento al web. Su Internet potete trovare ottime occasioni per quello che cercate, con prezzi scontati e consegne in 24 ore. I grandi siti di e-commerce sono utili anche per farvi venire qualche idea. Se vi mancano.

3) Alle coppie di amici, alle famiglie, va fatto un solo regalo: da condividere.

4) Scrivete sempre un biglietto di accompagnamento ai vostri pensieri. È un gesto gentile e riscalda il regalo.

5) Conservate le ricevute di tutti gli acquisti: possono servire in caso di cambi.

6) Rispondete sempre e comunque a chiunque vi abbia fatto un regalo. Anche se non vi è piaciuto.

7) Scegliete negozi e punti vendita che premiano la fedeltà con i punti accumulati sulle gift card. Alla fine quei punti valgono sconti e premi.

8) Se avete dubbi, in termini di gusti, sulla persona alla quale è destinato un regalo di abbigliamento, scegliete colori classici. È un’utile precauzione.

9) Non scandalizzatevi di riciclare qualche regalo che avete ricevuto e non vi serve. È un modo per non sprecare.

10) Niente panico, niente ansia, e niente stress. Fare un regalo deve essere comunque un piacere, e non un secondo lavoro. Di motivi per essere preoccupati ne abbiamo già troppi.

IDEE PER I REGALI DI NATALE: