Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Come rinforzare i capelli dei bambini in modo naturale

Non lavare spesso i capelli, evitare lo shampoo almeno fino ai sei mesi e preferire prodotti formulati con ingredienti naturali: ecco tanti semplici consigli utili per rendere più forti i capelli dei bambini.

Condivisioni

COME RINFORZARE I CAPELLI DEI BAMBINI –

Può succedere che i bambini, anche se hanno raggiunto il primo anno di vita, non hanno ancora tanti capelli: un problema che desta preoccupazione nei genitori ma che, a poco a poco, tende a risolversi con il passare dei mesi. È importante sapere che lo shampoo per i bambini non deve essere utilizzato prima del sesto mese di vita del piccolo e che, in ogni caso, non deve essere applicato puro sulla capigliatura ma è bene diluirlo con l’acqua prima di utilizzarlo per la detersione del cuoio capelluto.

LEGGI ANCHE: Taglio di capelli per bambini, alcuni consigli utili

COME RINFORZARE I CAPELLI DEI BAMBINI IN MODO NATURALE –

Ecco allora alcuni consigli utili su come rinforzare i capelli dei bambini:

  • Innanzitutto, mantenete sempre pulito il cuoio capelluto in modo da favorire la crescita dei capelli.
  • Non lavate i capelli del bambino tutti i giorni ma solo quando necessario: sono molto delicati.
  • Se il bambino ha pochi capelli, per il lavaggio potete utilizzare la spugna che utilizzate per il bagnetto. Ricordate che la spugna deve essere molto morbida e deve essere utilizzata solo per il bagnetto dei neonato.
  • Prima del lavaggio, pettinate i capelli con una spazzola a setole morbide in modo da eliminare facilmente le impurità e districare i nodi.
  • Scegliete uno shampoo delicato realizzato con ingredienti naturali.
  • I bambini, soprattutto se molto piccoli, non amano il momento dello shampoo: provate pertanto a rendere divertente questo momento parlandogli.
  • Una volta effettuato il lavaggio, tamponate i capelli del bambino con una salvietta morbida o un asciugamano.
  • Se il bimbo ha pochi capelli, fateli asciugare da soli, soprattutto durante l’estate. Se invece i capelli sono folti, asciugateli con un telo o un asciugamano in cotone. Se possibile evitate l’utilizzo del phon: la pelle del bambino è molto sensibile e delicata e potrebbe scottarsi con facilità. Pertanto, se decidete di utilizzare il phon, mantenetelo comunque a una certa distanza.

PER APPROFONDIRE: Come eliminare i pidocchi dai capelli dei bambini con i rimedi naturali