Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Come incartare i regali in modo originale: le idee alternative per non sprecare

Foglie, scatole e barattoli sono perfetti per confezionare un pacchetto e rappresentano una valida alternativa per non usare la carta da regalo. Ecco tante idee sostenibili per incartare i regali in modo semplice, originale e low cost.

di Posted on
Condivisioni

COME INCARTARE I REGALI IN MODO ORIGINALE

I regali sono pensieri sempre graditi e apprezzati, ma quanta carta sprechiamo per incartarli? Potete utilizzare semplicemente i materiali che trovate in casa o in giardino e con un po’ di fantasia riuscire ad essere sostenibili e creativi senza spendere un patrimonio. Ecco i nostri semplici consigli per trasformare ogni dono in una gioia per gli occhi, senza sprechi.

LEGGI ANCHETovaglioli di carta, inutile consumarne sei al giorno. I consigli per ridurre questo spreco a casa e al bar

IDEE PER INCARTARE I REGALI

Per incartare le scatole molto voluminose potete adoperare una copertura di foglie: basta raccogliere quelle cadute nel bosco e fissarle agli scatoloni con una punta di colla a caldo.

Per gli oggetti invece molto piccoli si può utilizzare il fondo della bottiglia di plastica o il rotolo della carta igienica che i bambini potrebbero decorare e abbellire.

Tanti regali possono essere confezionati benissimo in una borsa di stoffa o in cestini di paglia e bambù. Lasciate il dono nella cesta e, se desiderate coprirlo, usate un sacchetto in stoffa colorata. Potete usare scatole, barattoli e ceste per confezionare i vostri regali che potranno essere riutilizzati da chi li riceve in casa o per il prossimo compleanno.

Inoltre potete decorare i pacchetti con elementi naturali che si trovano in giardino. Utilizzate foglie, ricci di castagne e rametti di abete o di cipresso, rametti con bacche rosse o gialle e rametti di piante aromatiche al posto di nastri e coccarde. Potete fissarli su scatole e pacchetti con un goccio di colla.

Evitate soprattutto plastica, carte plastificate e metallizzate, coccarde e decorazioni non riciclabili. Se proprio dovete usare della carta regalo, verificate almeno che sia carta perfettamente riciclabile. Utilizzate, se possibile, carta da regalo di origine riciclata o proveniente da foreste gestite in modo ecosostenibile. E invitate parenti e amici a differenziare e riutilizzare carte, buste e contenitori.

PER APPROFONDIRE: Biglietti d’auguri fai da te con carta da regalo

IDEE ORIGINALI PER INCARTARE I REGALI

CARTA REGALO FAI DA TE CON IL RICICLO CREATIVO – Carta dei quotidiani per incartare ogni cosa: pratica, economica e, soprattutto, molto graziosa da vedere se abbellita con nastri e decorazioni riciclate, pirottini per dolci per formare coccarde, stecche di cannella per decorare i pacchetti.

COME FARE FUROSHIKI – Il furoshiki è un’arte giapponese che consente di realizzare capienti e versatili borse da una sciarpa o una t-shirt oppure confezionare dei regali in maniera originale fino a veri e propri capi d’abbigliamento, partendo da un rettangolo di stoffa: sciarpa, foulards o ritaglio che sia.

COME RICICLARE LA CARTA VELINA – Decorazioni per la casa fai da te, fiori o incartamenti per i regali, tante idee per riciclare la carta velina che troviamo nelle scatole delle scarpe, all’interno dei vestiti, oppure che ci viene regalata. Delicata, dai colori tenui, è perfetta per gli origami.

ALTRE IDEE ALTERNATIVE DI RICICLO CREATIVO:

  1. Riciclo creativo: idee per non sprecare i vecchi maglioni che non ci piacciono più (foto)
  2. Spugne fai da te e panni per le pulizie domestiche: realizzateli in casa con il riciclo creativo
  3. Vecchie chiavi: con il riciclo creativo si trasformano in cornici, orecchini e acchiappasogni
  4. Appendiabiti fai da te, come realizzarli con 7 idee originali di riciclo creativo (Foto)
  5. Come fare una collana fai-da-te in poche e semplici mosse, con il riciclo creativo (foto e video)

 

 

LEGGI ANCHE: