Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

I bottoni sono le nuove perle dei bijoux: il bracciale fai da te con lo spago (foto)

Non sprecate i vecchi bottoni spaiati accumulati in casa e recuperate anche quelli di giacche e maglioni che non indossate più: bastano cinque minuti per trasformarli in coloratissimi bracciali fai da te. E per renderli brillanti, non dimenticate di applicarvi qualche goccia di smalto trasparente.

di Posted on
Condivisioni

COME FARE UN BRACCIALETTO CON I BOTTONI E LO SPAGO

Realizzare in casa dei gioielli originali ed economici, è facile e divertente, bastano dei bottoni riciclati, dello spago e un po’ di smalto per unghie.

I bijoux sanno valorizzare un capo di abbigliamento, regalano luminosità, fanno tendenza e si adattano perfettamente a qualunque tipo di outfit.

Non sempre però è necessario spendere tanti soldi per procurarsene di originali, perché è davvero facile realizzarne di bellissimi utilizzando tutto quello che abbiamo in casa, ad esempio vecchi bottoni e dello spago.

LEGGI ANCHE: Gioielli creativi con materiali di riciclo e con rifiuti speciali. Sostenibili e molto chic (Foto)

BRACCIALI FAI DA TE CON BOTTONI E SPAGO

Vediamo insieme come fare.

  • Innanzitutto, racimolate un bel po’ di bottoni spaiati, anche di diversa grandezza e di qualunque materiale, di quelli ricavati da vecchi maglioni, pantaloni, giacche e qualunque vestito che non indossiate più. Scegliete poi quello che abbia dei fori abbastanza grandi da potervi infilare lo spago. Lavatelo e asciugatelo, così sarà ben pulito per formare il vostro bracciale.
  • Poi, procuratevi dello spago sottile; per sapere quanto ve ne occorra, considerate la circonferenza del vostro polso più altri 20 cm moltiplicati per due volte. Prendete anche delle forbici.
  • La realizzazione vera e propria vi porterà via circa cinque minuti, perché è assai semplice e potrete farvi aiutare anche dai vostri bambini, per divertirvi insieme. Dunque, tagliate il filo di spago e doppiatelo, poi scegliete il bottone (meglio se a due fori) col quale volete realizzare il bracciale e voltatelo con la faccia verso l’alto; dopodiché, infilate i capi dello spago dentro ai fori, in contemporanea, tirate lo spago e fatelo scorrere per tutta la sua lunghezza. Poi, con i capi dello spago, fate un anello e un nodo, formando un’asola che costituirà la chiusura del bracciale. Alla fine, agganciate l’asola al bottone e siete pronti per indossarlo. Questo tipo di braccialetto prevede l’utilizzo di un solo bottone.
  • Se volete invece infilare più bottoni, procedete così. Fate passare lo spago tra i bottoni, prima nel buco destro e poi giù, in quello sinistro. Poi prendete il secondo bottone e lavorate in senso contrario, cioè infilando prima giù nel buco destro e poi su, in quello sinistro. Continuate alternando la lavorazione, che deve sempre essere, per ciascun bottone, contraria a quella effettuata precedentemente. Seguitate fino a quando il bracciale vi sembrerà abbastanza lungo. Terminate la lavorazione in due modi diversi: o annodando le due estremità, in maniera che possiate indossarlo con facilità, oppure inserendo una chiusura, di quelle che si vendono nelle mercerie.
  • Se volete, tra un bottone e l’altro, potete anche inserire delle perline o qualunque altro elemento decorativo che vi aggradi. Inoltre, per rendere più lucido il bracciale, potete anche passarvi sopra dello smalto per unghie trasparente, che donerà al monile un aspetto brillante, formando anche una patina protettiva.

GIOIELLI CREATIVI A COSTO ZERO:

  1. Ecos Jewel, dagli scarti del legno gioielli sostenibili e personalizzabili online
  2. QuillyPaperDesign: i gioielli realizzati con la carta avanzata dalla nostra lettrice Daniela | Foto
  3. Carta da indossare: i gioielli QuillyPaperDesign realizzati con la tecnica del quilling

LEGGI ANCHE: