Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Come controllare il traffico internet

Non sprecare denaro navigando inconsciamente su Internet con il proprio cellulare è possibile: qui tutti i trucchi per non sprecare denaro con il traffico dati

Condivisioni

COME CONTROLLARE IL TRAFFICO INTERNET –

Alzi la mano chi non usa il cellulare, almeno una volta al giorno per navigare, stare sui social network o giocare (sprecando un po’del proprio prezioso tempo, va detto). La maggior parte delle offerte telefonia mobile (qui l’elenco delle offerte telefonia mobile giovani 2015) includono un certo volume di traffico dati al mese, che può essere facilmente superato quando si utilizza il telefono piuttosto per navigare che per chiamare: superare quelle soglie non conviene, perché scattano delle tariffe costose. Vediamo allora come controllare il traffico dati e come averne di più (senza sprecare soldi).

PER APPROFONDIRE: Cellulare mentre si è alla guida, siamo al record di incidenti

Rispetto all’anno precedente, gli operatori hanno migliorato le tariffe a pacchetto nel 2014, includendo un maggior volume di traffico dati, per soddisfare le esigenze di connessione degli utenti. In linea generale però si può affermare che la maggior parte delle più economiche tariffe cellulari (come potete vedere qui) include 1 o 2 GB di traffico dati al mese. Questo volume può essere insufficiente per chi guarda molti video o ascolta musica in streaming, effettua chiamate tramite Skype, Viber o WhatsApp o in genere per chi naviga molto sullo smartphone.

COME MONITORARE IL TRAFFICO INTERNET –

Per tenere sotto controllo il traffico dati, senza oltrepassare le soglie che fanno scattare tariffe molto salate, si possono utilizzare le applicazioni gratuite degli operatori: App 119 di TIM, My Vodafone, MyWind, Area Clienti 3, App PosteMobile, My Tiscali. In alternativa, è possibile anche consultare il traffico rimanente chiamando gli operatori:

TIM 119;
Vodafone 414;
3 Italia 4030 (ricaricabile) e 4034 (abbonamento);
Wind 4242;
PosteMobile 401212;
Tiscali Mobile 4130;
ERG Mobile 401515;
Uno Mobile 401001.

come aumentare il TRAFFICO INTERNET –

Se considerate che 1-2GB non sono sufficienti, oppure sfiorate le soglie troppo spesso, per evitare di sprecare soldi è meglio cambiare piano e attivare un’offerta che includa un volume maggiore di GB. Di seguito menzioniamo alcune proposte, ricordando però al lettore che per informazioni complete sulle caratteristiche e i prezzi delle offerte telefonia mobile potete vedere a questo link.

  • 3 Italia: tutti gli abbonamenti TOP Unlimited Plus offrono Internet 4G/LTE illimitato fino a 7 GB al mese, a partire da 25 euro/mese; poi c’è l’opzione Super Internet con cui si possono aggiungere altri 3 GB al mese al proprio piano, sia in abbonamento o in ricaricabile, a 5 euro/mese.
  • Wind: sono attivabili le opzioni +500 Mega, +1 GIGA e +2 GIGA per ricaricabile (3, 4 e 6€/mese), che si possono aggiungere a diversi piani, oppure All Digital Mega che offre 3 GB mensili a 19€; in abbonamento c’è Wind Magnum che offre fino a 14 GB.
  • TIM: propone le opzioni +Internet 1GB 4G (5€/mese) oppure +Internet 2GB 4G (10€/mese) da aggiungere al proprio piano; entrambe includono TIMentertainment gratuito per 3 mesi.
  • Vodafone: con gli abbonamenti RELAX Completo Family Edition si possono avere 5 GB di Internet 4G, mentre in ricaricabile le opzioni di Scegli Tu offrono diversi tagli di traffico addizionale, Extra 300 Mega, Extra 1 GB, Extra 2 GB, Extra 5 GB a partire da 2€/mese.

PER APPROFONDIRE: Fairphone, lo smartphone etico che rispetta ambiente e lavoratori

monitoriaggio TRAFFICO INTERNET –

Nel caso il traffico dati si sfiori soprattutto a causa della musica in streaming, può convenire attivare un piano più economico che però includa gratuitamente questa attività. Ad esempio, gli under 30 possono avere musica in streaming illimitata (nonché navigazione gratuita su Facebook e Twitter) con l’offerta TIM Young&Music Web Edition (13€/mese). Con tutte le offerte Vodafone si hanno 6 mesi gratis di Spotify, Infinity e Vodafone Calcio, mentre con Wind c’è All Inclusive Music che include musica in streaming illimitata da Napster, oppure All Inclusive Games con giochi online Gameloft gratuito, oltre a 600 min, 600 SMS e 2GB (entrambe a 14€/mese).