Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Abbronzatura invernale: 10 regole per non correre rischi di nessun genere

Proteggetevi sempre con gli occhiali da sole durante il trattamento. Non usate prodotti cosmetici, e attenzione se state prendendo particolari farmaci. Evitate di arrossare la pelle e gli ambienti umidi. I raggi sono proibiti ai minori di 18 anni.

Condivisioni

COME ABBRONZARSI CON LE LAMPADE SENZA RISCHI –

Volete abbronzarvi durante l’inverno? Con le lampade e senza il solito viaggio esotico? Si può fare, ma attenzione innanzitutto al fatto che il centro dove vi rivolgete sia a norma. Le radiazioni ultraviolette possono causare molti danni alla pelle e agli occhi, e per questo tutte le apparecchiature devono essere autorizzate. E una raccomandazione preliminare: non esagerate.

LEGGI ANCHE: Scrub fai da te a base di bicarbonato per preparare la pelle all’abbronzatura

ABBRONZATURA PERFETTA CON LE LAMPADE –

Ecco 10 regole d’oro per una buona tintarella invernale senza correre rischi:

  • Utilizzate sempre e comunque degli occhiali protettivi mentre siete sotto le lampade. Devono essere forniti dal centro dove vi rivolgete.
  • Rispettate le interruzioni, ovvero pause e intervalli, durante il periodo di esposizione ai raggi. Stare troppo tempo di seguito fa sicuramente male, e non è producente per i vostri obiettivi.
  • Non fate alcuna esposizione ai raggi mentre si assumono alcuni farmaci. Sono fortemente controindicati. Quindi, se siete in cura, parlate con il vostro medico e chiedete consigli.
  • Non usate mai l’apparecchio in ambienti troppo umidi.
  • Non fate arrossire la pelle durante l’esposizione ai raggi. Una cosa è il sole, con l’abbronzatura naturale e quindi un normale arrossamento della pelle, altra cosa sono i raggi.
  • Rimuovete ogni tipo di prodotto cosmetico durante il trattamento. È pericoloso.
  • Controllate che il centro abbia tutte le indicazioni sugli effetti nocivi dell’esposizione ai raggi Uv.
  • Ricordate che l’uso delle macchine abbronzanti è vietato ai minori di 18 anni, alle donne in gravidanza, ai soggetti che soffrono o hanno sofferto di neoplasie della cute.
  • È vietato anche l’uso di queste apparecchiature per chi si scotta facilmente durante l’esposizione al sole.
  • Non ripetete il trattamento a breve distanza di tempo dal precedente.

PER APPROFONDIRE: La vitamina per la bellezza delle donne, si chiama K2. Ecco dove e come trovarla