Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Ecco come favorire il transito intestinale con una giusta alimentazione

Ecco tutti gli alimenti che favoriscono il transito intestinale dei cibi e una dieta ricca di fibre

da Posted on
Condivisioni

CIBI CHE FAVORISCONO IL TRANSITO INTESTINALE –

Una dieta bilanciata ricca di acqua e fibre è alla base di un buon transito intestinale. Quando però questa non basta più per via di molti fattori che possono causare irregolarità quali stress e cambio di abitudini, ecco in che modo possiamo ristabilire la nostra regolarità attraverso determinati cibi.

LEGGI ANCHE: Rimedi naturali contro la stitichezza e il gonfiore

DIETA PER LA STITICHEZZA –

La dieta mediterranea è considerata, per eccellenza, qulla giusta per favorire il transito dei cibi nell’intestino. Ricca di fibre, frutta, verdura e cereali, questo tipo di alimentazione aiuta il benessere dell’intestino pigro. Da non sottovalutare l’attività sportiva: basta camminare per 30 minuti al giorno per beneficiare di una regolarità nell’evacuazione. Attenzione poi allo stress e alle abitudini alimentari: qualunque tipo di cambiamento può influire negativamente sull’apparato intestinale.

CIBI LASSATIVI –

Le fibre sono fondamentali per un buon transito intestinale. La dose quotidiana di fibre dovrebbe aggirarsi intorno a 25-30 grammi al giorno. Le fibre piu’ efficaci sono quelle insolubili, di cui e’ ricca la crusca contenuta nei cereali integrali. Molte sono poi le verdure che si possono assumere per essere regolari, tra queste la lattuga, le zucchine, le bietole, i cavolfiori e gli spinaci. Ottimi tutti i passati di verdura, soprattutto se conditi con un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva. Anche i semi di lino sono utili. Tra la frutta possiamo citare le prugne e i kiwi, poi le more e l’uva.

PER APPROFONDIRE: Rimedi naturali contro la pancia gonfia

 

 

LEGGI ANCHE: