Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Solidarietà e non spreco: a Berlino le cene sociali per i senzatetto

Tutti possono partecipare alle cene solidali: con una piccola donazione si sostiene il progetto e si finanzia l’acquisto di tutto quello che occorre per la preparazione dei pasti. Gli ingredienti vengono invece offerti dal mercato comunale.

di Posted on
Condivisioni

CENE SOLIDALI PER SENZATETTO –

Solo qualche settimana fa vi abbiamo parlato della splendida iniziativa portata avanti da una pizzeria di Philadelphia in cui i clienti possono scegliere di pagare un trancio di pizza che i titolari del locale donano poi a un senzatetto. Oggi ci spostiamo invece in Germania, a Berlino, per raccontarvi un’altra bella storia che abbiamo trovato sull’interessante blog “Berlino Cacio e pepe” e in cui al centro vi sono la solidarietà e il non spreco.

LEGGI ANCHE: Da rifiuti a case per i senzatetto, il progetto solidale e sostenibile di Gregory Kloehn

CENE SOCIALI PER I SENZATETTO A BERLINO –

Tutto inizia quando alcuni amici decidono di non sprecare un grande spazio inutilizzato in zona Kreuzberg e decidono così di organizzarvi una cena sociale in cui invitare anche tutti coloro che vivono in situazione di difficoltà, i senzatetto.

HOMELESS VEGGIE DINNER –

Succede così che, nel giro di qualche giorno, prende vita il progetto “Homeless Veggie Dinner” che incontra subito anche la collaborazione e il sostegno del mercato comunale di Berlino che inizia a donare ogni giorno ai promotori dell’iniziativa, la frutta e la verdura rimasta invenduta. Alimenti che vengono poi riutilizzati per la preparazione dei piatti vegetariani serviti durante le cene: lasagne, spaghetti con pomodoro fresco, zuppe, insalate e dolci come la torta al limone o il gelato alla frutta.

Ogni pasto si compone di tre portate: un primo, un secondo con contorno e insalata e il dolce. Tutti i partecipanti possono devolvere una piccola donazione con la quale si finanzia il pasto per le persone meno abbienti. Le offerte vengono infatti adoperate per l’acquisto di tutto quello che occorre per la preparazione dei pasti: dal sale, all’olio, alla pasta, al pane e così via. Ad offrire le bevande ci pensa il Cafè Hilde di Prenzlauer Berg.

AIUTI AI SENZATETTO A BERLINO –

Col passare del tempo, sono aumentati ogni giorno di più i locali che, di volta in volta, una volta al mese, ospitano le cene sociali a cui partecipano circa 250 persone. Negli ultimi due anni è una struttura del Comune ad ospitare le cene sociali. Una settimana prima dell’evento, i volontari avvisano i senzatetto distribuendo i volantini in cui si comunica data, ora e luogo della cena sociale in programma.

Un momento di spensieratezza in cui le persone interagiscono tra loro e trascorrono delle ore sorridendo e conoscendosi meglio. Un’iniziativa importante che speriamo trovi presto spazio anche in Italia.

PER APPROFONDIRE: Bagni, docce e barbiere, le iniziative del Vaticano per i senzatetto

LEGGI ANCHE: