Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

In Sardegna, a Ollolai, la prima casa venduta a un euro per combattere lo spopolamento

L’obiettivo dell’imprenditore che ha acquistato il rudere è ora quello di ristrutturarlo, nel pieno rispetto della storia della casa.

di Posted on
Condivisioni

CASE IN VENDITA A UN EURO IN SARDEGNA –

Solo qualche tempo vi abbiamo raccontato della bella iniziativa promossa in molti Comuni italiani per combattere lo spopolamento: vendere le case a un euro. Un progetto che ha visto in prima linea la Sicilia ma anche alcuni paesini del Piemonte e della Liguria. Un modo per rilanciare il turismo in zone bellissime ma purtroppo sempre più abbandonate a causa della mancanza di lavoro e opportunità che ha spinto molti abitanti ad emigrare in altre regioni e città.

LEGGI ANCHE: Case a un euro, ecco come i piccoli Comuni combattono lo spopolamento

LA PRIMA CASA A UN EURO VENDUTA A OLLOLAI –

Oggi torniamo a parlare del progetto perché in Sardegna, a Ollolai, in provincia di Nuoro, è stata venduta la prima casa a un euro.

Come leggiamo su La Nuova Sardegna, il rudere è stato venduto a un imprenditore innamorato di questo meraviglioso paese antico che conta poco più di mille abitanti, immerso nello splendido scenario delle montagne sarde. L’obiettivo dell’imprenditore, entusiasta per il suo acquisto, è ora quello di ristrutturare l’abitazione e realizzare qualcosa di particolare, nel pieno rispetto della storia della casa.

GUARDA IL VIDEO:

(Fonte: Repubblica.it)

Un primo passo importante per salvare il paese dal degrado e farlo tornare ad essere una meta del turismo a vantaggio di tutto il territorio.

(Nell’immagine di copertina una bellissima immagine del Comune di Ollolai coperto dalla neve. Fonte: Facebook)

PER APPROFONDIRE: Alberghi diffusi, così i borghi abbandonati tornano a vivere

LEGGI ANCHE: