Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Bike+, ecco la nuova bicicletta made in Italy con il motore ibrido

Pesa solo tre chili ed è in grado di restituire, durante la salita, l’energia accumulata in discesa e al momento delle diverse frenate.

di Posted on
Condivisioni

BICICLETTA MOTORE IBRIDO –

Una bicicletta dotata di un motore ibrido in grado di ricaricarsi attraverso l’energia generata dalle nostre gambe: si chiama Bike+ ed è un progetto made in Italy portato avanti dalla start up Zehus, nata nel 2013 da un tavolo di lavoro del Politecnico di Milano composto dal prof. Sergio Savaresi e un gruppo di studenti di ingegneria meccanica.

LEGGI ANCHE: Sada Bike, la bicicletta pieghevole senza raggi made in Italy, da portare con sé nello zainoBike+, la bici con motore ibrido

BIKE+ ZEHUS –

Molto leggera, pesa solo tre chili, Bike+ è in grado di restituire, durante la salita, l’energia accumulata in discesa e al momento delle diverse frenate. Lo speciale motore ibrido non ha mai bisogno di essere ricaricato, inoltre si accende e si spegne da solo.

Far cooperare il motore umano con quello elettrico: questo il principio alla base della speciale due ruote a metà tra la bicicletta elettrica e quella tradizionale.

BICI BIKE+ ZEHUS CON MOTORE IBRIDO –

E non è ancora tutto: all’interno del motore è presente un’antenna bluetooth che permette all’utente di monitorare le prestazioni della bicicletta e in caso di modificare alcuni parametri direttamente attraverso lo smartphone.

(Le immagini della gallery sono tratte dalla pagina Facebook dedicata al progetto)

PER APPROFONDIRE: Dutch Solar Cycle, la bicicletta elettrica che si ricarica con l’energia solare

LEGGI ANCHE: