Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Riso, le 10 proprietà più importanti di un cereale che tutti digeriscono

Pulisce la flora intestinale. Elimina l'ipertensione. Aumenta il senso di sazietà e dunque aiuta a dimagrire. E quanto alle diverse varietà ognuna è ideale alla realizzazione di piatti sani e buoni

di Posted on
Condivisioni

BENEFICI DEL RISO

Fate un esperimento: quando avete dei fastidi di stomaco, e sentite la pancia sottosopra, nutritevi con un piatto di riso in bianco, con l’acqua dove ha bollito e con l’unica aggiunta di olio extravergine d’oliva. Vedrete che in poche ore il vostro organismo torna in perfetto stato.

E’ il miracolo del riso, un cereale la cui culla è l’Asia ma del quale in Italia se ne producono circa 50 varietà, alcune molto pregiate. Un vero tesoro di proprietà e di benefici che ci regala.

PROPRIETÀ E BENEFICI DEL RISO

LEGGI ANCHE: Giochi per bambini e “salva sale”, tutti i modi per non sprecare il riso scaduto

Vediamo i 10 più importanti.

  1. Sempre digeribile. Grazie a queste caratteristica il riso,per sua natura, regola al meglio la flora intestinale. Non solo: ha le le proteine con il più alto valore biologico, in quanto è dotato del migliore contenuto di amminoacidi.
  2. Ideale per l’ipertensione.  Un’ ottima pratica contro l’ ipertensione consiste nel cenare, una o due volte alla settimana, con riso e mele, cotti insieme e dolcificati con miele.
  3. Previene malattie cardiovascolari. Il riso, soprattutto quello integrale, contiene un composto naturale che sembra tenere sotto controllo la pressione alta e i rischio di malattie cardiache.
  4. Zero glutine. I chicchi di riso contengono soprattutto amido che, similmente al glutine, produce un effetto collante, senza però sviluppare alcun tipo di intolleranza.
  5. Antiossidante. Se non raffinato, questo alimento possiede svariate proprietà antiossidanti. Esso fornisce un ottimo apporto proteico, più alto di quello di tutti gli altri cereali, grazie alla presenza, al suo interno, dell’amminoacido lisina.perchè il riso fa bene
  6. Aumenta il senso di sazietà. Grazie al suo alto quantitativo di fibra, aumenta il senso di sazietà ed è indicato anche per chi desidera perdere peso e in caso di stitichezza.
  7. Non ha controindicazioni. Le caratteristiche delle sue proteine verdi fanno sì che il riso possa essere consumato anche 4-5 volte alla settimana senza controindicazioni anche da chi soffre di alcune malattie renali.
  8. Anti-cancerogeno. Gli scienziati della Louisiana State University hanno analizzato  diversi campioni di crusca di riso nero coltivato nel sud degli Stati Uniti, nel quale hanno trovato una grande quantità di antociani, ovvero degli antiossidanti idrosolubili. Le caratteristiche nutritive di questo alimento lo renderebbero particolarmente utile contro il cancro.
  9. Combatte la dissenteria. Il riso integrale è consigliato in caso di diarrea per via del suo contenuto di vitamine del gruppo B, che contribuiscono a contrastare i sintomi di questo disturbo.
  10. Le varianti più importanti. La variante più conosciuta al classico riso bianco è sicuramente quello nero, e prende il nome di riso venere. Questi chicchi sono adatti per la preparazione di insalate, come contorno nei secondi piatti a base di pesce, carni delicate e verdure e nei dolci come torte, budini e biscotti, a differenza del bianco che è perfetto per risotti (e mantecature in genere) ed arancini.

PER SAPERNE DI PIÙ: Latte di riso, la ricetta per farlo in casa. Solo zuccheri naturali e pochi grassi

PERCHÉ MANGIARE RISO

Ma quali sono le varianti di riso che non tutti conoscono?

  • ARBORIO. Questa varietà ha chicchi molto grandi, con un nucleo ricco di amido che rimane perfettamente al dente, mentre la superficie tende a sfarinarsi; ha inoltre una buona capacità di assorbire liquido e condimento. Queste caratteristiche lo rendono ideale per la preparazione e la mantecatura dei risotti.
  • CARNAROLI. É il riso più utilizzato e più pregiato nella cucina italiana. Non scuoce e non si disgrega ed è per questo che è indicato per i piatti asciutti.
  • VIALONE NANO. É uno dei più pregiati risi italiani. Estremamente versatile per le varie preparazioni.Si presenta a granelli tozzi ed è considerato dagli chef internazionali fra i migliori risi al mondo.
  • BASMATI. Ha chicchi lunghi e sottili che rimangono asciutti e separati. Ha un sapore delicato e aromatico. Il suo impiego è prevalentemente nella cottura pilaf.

RICETTE SUPER A BASE DI RISO:

  1. Ricetta riso integrale alle erbe aromatiche e nocciole, il piatto vegan per tutte le stagioni
  2. Risotto con i gambi dei carciofi: la ricetta che recupera anche i formaggi avanzati
  3. Risotto ai finocchi, la ricetta di un piatto ricco, saziante e profumato
  4. Risotto con noci e radicchio: una ricetta nutriente e sana, dal sapore davvero speciale
  5. Risotto con pere e noci, la ricetta di un primo piatto insolito, originale e gustoso