Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Centella asiatica, ecco tutte le proprietà. Ottima per combattere la cellulite

Mantiene in forma le gambe, previene disturbi e pesantezza agli arti inferiori. E’ ricca di flavonoidi. La ricetta per una tisana a base di Centella asiatica, da bere due volte al giorno

Condivisioni

BENEFICI CENTELLA ASIATICA –

Strano ma vera: una pianta erbacea, rampicante, presente fino a 600 metri naturali, è un ottimo rimedio naturale per combattere la cellulite e per mantenere le gambe in perfetta forma.

LEGGI ANCHE: I benefici del pepe per la cellulite

PROPRIETÀ DELLA CENTELLA ASIATICA –

Tra i componenti delle sue foglie, reniformi e disposte a rosetta, ci sono infatti l’acido asiatico, i glicosidi e i flavonoidi. Da qui la sua azione sul tessuto connettivo e sul circolo venoso. E il fatto che la Centella viene indicata per prevenire i disturbi legati all’insufficienza venosa, dalle varici al senso di pesantezza agli arti inferiore. E innanzitutto per combattere la cellulite: in questo senso, il prodotto preferibile è l’estratto con 60 gocce, due volte al giorno.
La Centella asiatica ha anche buoni effetti sul sistema nervoso: è una pianta molto usata nella meditazione, perché migliora l’attività dei due emisferi cerebrali ed è oggetto di sperimentazione il suo impiego nelle sindromi ansiose.

Per il benessere delle gambe, e per contrastare la cellulite, vi suggeriamo una tisana a base di Centella, amamelide foglie, achillea e finocchio.

Preparatela e gustatela così:

  • Fate bollire 150 millilitri d’acqua e lasciate in infusione un cucchiaino di miscela per dieci minuti.
  • Filtrate con attenzione quando l’infuso è ancora bollente.
  • Bevetelo due volte al giorno.

PER APPROFONDIRE: Combattere la cellulite con la cottura giusta dei cibi 

LEGGI ANCHE: