Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Mars ritira le barrette in 55 paesi: la cioccolata conteneva plastica

Anche l’Italia è coinvolta dal provvedimento. I prodotti venivano realizzati in uno stabilimento olandese, dove norme e controlli sono molto severi. Un colpo pesante all’industria degli snack

Condivisioni

BARRETTE MARS –

E’ un colpo frontale all’industria delle barrette e delle merendine, quei prodotti dei quali abbiamo parlato spesso a proposito di alimentazione poco sana, specie per i bambini.Il fatto nuovo è che un colosso multinazionale americano, la Mars, ha deciso di ritirare i suoi prodotti in 55 paesi, dalla Francia alla Germania, fino all’Italia. Il motivo? La cioccolata conteneva pezzi di plastica, e tutto è iniziato grazie alla denuncia di un consumatore che ha fatto la prima scoperta.

LEGGI ANCHE: Ricetta della mud cake al cioccolato

MARS RITIRATO DAL MERCATO –

I prodotti ritirati non riguardano soltanto il marchio Mars, ma comprendono anche tavolette, barrette e dolciumi molto popolari, con i brand Snickers, Milky, Way Celebrations e Mini Mix.
La cosa più singolare è che gli articoli ritirati non venivano confezionati in qualche paese sperduto, dove i controlli sanitari e di sicurezza alimentare sono piuttosto laschi. No, le barrette imbottite di plastica sono state prodotte nello stabilimento di Veghel, in Olanda, dove invece ci sono norme e controlli molto severi.
Che dire? Senza criminalizzare nessuno, vale sempre di più il nostro consiglio. Evitate di consumare prodotti come snack e merendine, e cercate, specie per i bambini, di fare diete a base di confezioni fatte in casa. Semplicissime per guadagnare sicurezza e salute, e non sprecare soldi.

PER APPROFONDIRE: La ricetta dei fudge al cioccolato

LEGGI ANCHE: