Questo sito contribuisce all'audience di

Avanzi di sapone, qualche idea utile per riutilizzarli e non sprecarli (foto)

Potete fare un detergente spray per i pavimenti, ma anche un sapone liquido (a costo zero) per le mani. Oppure sono perfetti da usare con il guanto di spugna durante la doccia. Ecco tante idee riciclone e low cost

Avanzi di sapone, qualche idea utile per riutilizzarli e non sprecarli (foto)
Tante idee curiose e utili su come riutilizzare gli avanzi di sapone
di
Condivisioni

COME RIUTILIZZARE GLI AVANZI DI SAPONE

Li sprechiamo, con indifferenza e con sciocchi automatismi, per una questione estetica (sono brutti da guardare) e per un problema pratico (diventano difficili da usare). Parliamo degli avanzi del sapone, tutti i saponi duri che utilizziamo in casa: uno spreco enorme, se solo consideriamo la quantità di sapone che normalmente si consuma nelle nostre case. Ma anche uno spreco davvero facile da evitare. Per esempio, con la più semplice delle mosse: basta unirli ad altri pezzi di sapone, integri o più grandi, oppure trasformarli in un nuovo sapone, anche liquido. Si tratta di rimedi semplici, ma sufficienti per evitare lo sperpero di questi rimasugli delle saponette.

LEGGI ANCHE: Come fare in casa il sapone con arancia, cannella e olio d’oliva

IDEE PER RIUTILIZZARE E NON SPRECARE LE SCAGLIE DI SAPONE

Vediamo allora come riciclare gli avanzi delle saponette:

  • DETERGENTE SPRAY DAGLI AVANZI DI SAPONE

Riutilizzate gli avanzi di sapone per preparare un detergente spray per vetri e pavimenti. Il procedimento è molto semplice: basta sciogliere un cucchiaio di scaglie in 700 ml di acqua bollente e poi conservarlo in un contenitore spray.

  • COME REALIZZARE IL SAPONE LIQUIDO

Dagli avanzi di sapone potrete ottenere anche del sapone liquido da posizionare sul lavello del bagno. Basta seguire lo stesso procedimento adoperato per la preparazione del detersivo spray, solo che in questo caso ai tre cucchiai di scaglie dovrete unire soltanto mezzo litro di acqua bollente. Provate anche ad aggiungere qualche goccia del vostro olio essenziale preferito al detergente per le mani fai da te e sentirete che profumo.

  • COME RIUTILIZZARE GLI AVANZI DI SAPONE PER LA CURA DEL CORPO

Un’altra idea molto curiosa consiste nel riempire con gli avanzi delle saponette il guanto in spugna che utilizzate per la doccia. Meglio ancora se si tratta del guanto ruvido con azione esfoliante. Otterrete cosi un guanto saponato che sprigionerà schiuma ogni volta che lo passerete sulla pelle.

  • COME RIUTILIZZARE GLI AVANZI DI SAPONE PER I LAVORI DI SARTORIA

Chi di voi si dedica ai lavori di sartoria potrà riutilizzare i pezzetti di sapone in sostituzione del gessetto solitamente adoperato per tracciare le linee sui tessuti da ritagliare. Trattandosi di sapone andrà via al primo lavaggio.

COME FARE IN CASA SAPONI E DETERGENTI 

Detersivi fatti in casa con la buccia di agrumi. Arance, limoni e mandarini: non si spreca nulla

Detersivo fai da te per i pavimenti di casa: come prepararli con ingredienti naturali

Detersivi per lavatrice e ammorbidente: 10 ricette fai-da-te per autoprodurre

Come farsi il sapone in casa con ingredienti naturali: la ricetta

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: