Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Arrivano le cuffie in legno anche per iPhone

di Posted on
Condivisioni

Anni di studi e pool di esperti hanno messo a punto la costruzione di auricolari Ewood realizzate in legno, per un perfetto ascolto da hifi domestico, pc e telefono. La tecnologia del terzo millennio si unisce alla tradizione artigianale del Risorgimento italiano, quando le abili mani degli artigiani creavano gli strumenti dei musicisti che hanno fatto la storia della musica.

La tradizione artigianale italiana si fonde alla tecnologia del terzo millennio, dando forma ad una linea di cuffie rivestite in legno, considerato per la prima volta come un perfetto trasmettitore di ascolto ad alta fedeltà. Così, dopo quasi tre secoli dalla sua creazione per mano di un artigiano del legno nel 1743, il violino di Nicolò Paganini, musicista simbolo del Risorgimento italiano, rivive nelle orecchie degli ‘audiofili’ di tutto il mondo. Oggi infatti, per ascoltare la qualità del suono migliore non è più necessario dotarsi di una strumentazione di grande dimensioni ed ingombrante. E soprattutto l’alta fedeltà del suono non va più necessariamente a discapito della praticità, essendo possibile riviverla in qualsiasi situazione dando forma ad un ascolto musicale parti a quello di un grande evento concertistico, o godendo degli stessi effetti di un home theatre casalingo anche durante la visione di un film in aereo o da un normale portatile.

Le eccellenti proprietà acustiche del legno naturale, studiate dopo attente ricerche e analisi a cura di un’equipe di esperti del suono, hanno condotto Ewood Earphones, azienda distribuita in Italia da Sounders, a lanciare sul mercato un’intera linea di cuffie per telefono, pc, impianti hifi domestici tradizionali o lettore portatile mp3. Il legno più pregiato a sostegno della buona musica di qualità e al fianco degli audiofili più esigenti con una linea di cuffie realizzato con legno naturale capaci di adattarsi alle caratteristiche della struttura fisica dell’orecchio. Un’attenta lavorazione che esalta la qualità intrinseche della materia prima, regalando un’esperienza di suono capace di resistere nel tempo.

Le cuffie Ewood sono infatti emblema dello ‘Slow tech‘, una filosofia diffusa dal ricercatore di fedeltà del suono che resiste nel tempo, Sanino Vaturi, presidente e fondatore di Sounders. "Le proprietà meccaniche ed acustiche uniche del legno naturale e il suo aspetto estetico di grande eleganza e raffinatezza, ne hanno da sempre fatto il materiale privilegiato per la costruzione di strumenti. Con lo stesso principio, sono state realizzate cuffie che hanno la capacità di far risaltare le caratteristiche del suono, proprio in base alle stesse proprietà acustiche, alla velocità del suono e al coefficiente di radiazione. Si è cioè capito che il legno è un trasmettitore della migliore ‘alta fedeltà’. Ma quello che conta è anche il forte impatto ambientale e le caratteristiche di durata nel tempo, elementi che sono tra i principi dello ‘Slow-tech’".

Le cuffie Ewood arrivano dopo le generazioni di artigiani che con la loro abilità manuale hanno dato forma a preziosi strumenti musicali con i quali hanno contribuito al successo di importanti musicisti della tradizionale musicale italiana, a partire da Nicolò Paganini. La storia vuole che il suo violino fu opera di Giuseppe Guarnieri, detto Guarnerius, che nel 1743 lo realizzò, ben 40 anni prima della nascita del violinista genovese, che venne alla luce nel 1784; lo strumento arrivò nelle sue mani solo nel 1802, come regalo a nome di un certo Livron, uomo d’affari di Livorno.
Le cuffie Ewood sono disponibili vendute  in kit, disponibili in versioni in diversi formati, small, medium e large, a seconda delle esigenze dell’ascoltatore: è infatti possibile scegliere una dimensione diversa del padiglione a seconda esigenze di ascolto in base alle capacità uditive personali e alle preferenze di timbro del suono. Si tratta quindi delle prime cuffie personalizzabili che si adattano all’orecchio e al gusto personale.

Gli esperti consigliano di adottare cuffie in formato small in caso di una manifestata debolezza d’udito, specie tra gli ‘over 60’, rendendo maggiormente apprezzabile le note più elevate, con una curva più enfatizzata alle alte frequenze. Per chi invece predilige, al contrario, godere di toni più soft ma non risparmiarsi nel godere di bassi con più potenza, sono state pensate le cuffie large.Il formato medium è infine rivolto a chi desidera un ascolto lineare e senza grandi sbalzi timbrici.

A rendere preziose le cuffie Ewood, almeno tanto quanto un violino del 1800, sono i particolari, frutto di una ricerca costata anni di studio ed applicazioni di modelli e materiali migliori per offrire la perfetta resa acustica. I padiglioni in legno naturale scelto garantiscono una migliore acustica priva di risonanze, mentre i magneti al neodimio  sono talmente potenti che garantiscono una velocità di movimento del diaframma capaci di garantire una perfetta precisione nella riproduzione del suono. Il titanio che ricopre la membrana del diaframma è invece capace di dare una risposta veloce e precisa, resa limpida e senza fruscii, indispensabile soprattutto per un uso extra casalingo degli auricolari come l’uso in aereo, grazie agli spinotti placcati oro, necessari per prevenire fenomeni di ossidazione e garantire un contatto migliore. L’isolamento dai rumori esterni è inoltre possibile grazie al cavo in morbida gomma schermato, per isolare al meglio il microfono, ed una dotazione di tre diversi cuscinetti in gomma, adatto permette di ottenere un ottimo isolamento dal rumore di ambiente facendo si che l’audio risulti più preciso.

A rendere prezioso il kit sono i particolari: la custodia in similpelle con all’interno le cuffie con padiglioni in legno di dimensioni piccole, medie e grandi, il microfono per iPhone e Blackberry incorporato, lo splitter per due cuffie, l’adattatore per Skype per un uso con dal pc, il microfono per iPhone e Blackberry incorporato, l’ adattatore per uso in aereo per l’ascolto di film e musica, l’adattatore da 3.5 mm per gli impianti hifi domestici tradizionali.