Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Appendiabiti fai da te, come realizzarli con 7 idee originali di riciclo creativo (Foto)

Bicchieri colorati, vecchie posate, manici di ombrelli fuori uso: da dove partire per realizzare appendiabiti unici, perfetti per arredare la casa con gusto e personalità.

Condivisioni

APPENDIABITI FAI DA TE

Senza dubbio l’appendiabiti è un elemento indispensabile in casa. Gettare i vestiti solo sulle sedie e su qualche divano evoca subito un’idea di disordine, mentre un appendiabiti originale può dare un tocco di gusto e personalità alla vostra abitazione. Ecco allora una raccolta di idee curiose e davvero semplici da realizzare: l’ideale per recuperare, con fantasia e creatività, tanti degli oggetti che abbiamo in casa e che non ci servono più, dai vecchi ombrelli alle posate.

appendiabiti-fai-da-te-riciclo-creativo (7)

LEGGI ANCHE: Riciclo creativo, come riutilizzare le vecchie grucce

COME CREARE UN APPENDIABITI FAI DA TE

Ecco 7 idee originali, assolutamente low cost, e semplici da portare a termine:

  • Se in casa avete bicchieri colorati, in plastica rigida, come quelli che piacciono tanto ai bambini, questi possono essere avvitati su di una semplice barra di legno ed ecco creato un coloratissimo appendiabiti da fissare in cucina o nella camera dei ragazzi.

appendiabiti-fai-da-te-riciclo-creativo (1)

  • Anche una vecchia scala di legno che non viene più utilizzata, può diventare un particolare appendiabiti. Basta solo restaurarla e dipingerla a seconda dei gusti e poi fissarla al muro: la parte superiore è un’ottima mensola per riporre scatole, i pioli diventano assi alle quali appendere le grucce.

appendiabiti-fai-da-te-riciclo-creativo (6)

  • I manici degli ombrelli ormai usurati e malfunzionanti, si tramutano in efficaci attaccapanni. Basterà separarli opportunamente dalla struttura dell’ombrello e fissarli, con la parte ricurva rivolta all’insù, su di un asse di legno che venga poi fissato al muro.

appendiabiti-fai-da-te-riciclo-creativo (2)

  • Su di un asse di legno o al frontale di un cassetto si possono attaccare anche vecchi pomelli di porte o manopole di rubinetti per appendiabiti fantasiosi.

appendiabiti-fai-da-te-riciclo-creativo (5)

  • Anche le vecchie posate di alluminio o d’argento, magari spaiate, che abbiano esaurito la loro antica funzione, possono essere portate a nuova vita, curvandole e fissandole su di un pezzo di legno levigato: il risultato è di grande effetto.

appendiabiti-fai-da-te-riciclo-creativo (4)

  • Un semplice pallet può trasformarsi in un grazioso e semplice attaccapanni, così come le sedie pieghevoli di legno, da fissare al muro, che possono reggere stampelle e scatole.

appendiabiti-fai-da-te-riciclo-creativo (3)

  • Un’altra idea divertente per realizzare degli appendiabiti fai da te può essere quella di usare delle grandi mollette da bucato, colorarle della tonalità preferita e attaccarle sul muro con chiodi, o meglio con collanti specifici, qualora debbano sopportare pesi più consistenti. L’effetto è da pop art.

mollette_NG5

TANTE ALTRE IDEE PER PERSONALIZZARE I DIVERSI AMBIENTI DI CASA:

  1. Vecchi vinili, bancali, pneumatici: idee per arredare la casa con gusto, all’insegna del riciclo
  2. Lampada da tavolo fai da te, con il riciclo creativo: idee per decorare la casa con originalità
  3. Come arredare la casa o il giardino con il riciclo creativo dei vecchi pneumatici
  4. Portacandele fai da te con bottiglie di vetro, per arredare la casa con il riciclo creativo
  5. Riciclo creativo: come arredare casa con una vecchia scala di legno (Foto)
  6. Vecchie grucce: con il riciclo creativo si trasformano in lampadari di design. E non solo (foto)

LEGGI ANCHE: