Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Forno a microonde, questi sono i cibi che non potete riscaldare. I funghi si rovinano, le patate e il pollo producono un batterio (foto)

Ma niente microonde anche per la pizza e il riso. Gli spinaci e tutte le verdure a foglie verdi contengono gli ioni nitrati, che possono diventare sostanze nocive per la salute. Anche il peperoncino non è adatto per il microonde

di Posted on
Condivisioni

ALIMENTI DA NON RISCALDARE NEL MICROONDE 

Sarà anche un elettrodomestico molto pratico, nell’era della fretta (anche a tavola, purtroppo), ma certo il forno a microonde si presta a mille sprechi. Innanzitutto di cibo, in quanto siamo portati a utilizzarlo spesso in modo improprio. Per esempio: mai scongelare la carne con un microonde, il minimo che vi possa capitare è di ritrovarvi con una bistecca ghiacciata in diversi punti. Oppure: non sognatevi di mettere le uova nel microonde per farle diventare sode, vi ritrovereste soltanto con una poltiglia e con il vostro elettrodomestico completamente imbrattato. 
Poi ci sono alcuni alimenti che non vanno nel forno a microonde, pure più pratico, per motivi igienici e di salute. In questo caso, usate il forno tradizionale, oppure una semplice padella. Ecco i 10 più importanti

LEGGI ANCHE: Microonde, 5 curiosi usi alternativi

CIBI DA NON RISCALDARE NEL FORNO A MICROONDE 

  • FUNGHI

Riscaldateli in padella: il microonde può rovinarli e causare anche mal di stomaco.

alimenti-da-non-riscaldare-nel-microonde (5)

  • PATATE

Riscaldare le patate al microonde ne altera gusto e consistenza e non solo: nelle patate cotte e poi lasciate raffreddare a temperatura ambiente tende a svilupparsi il “Clostridium botulinum”. Il microonde non è in grado di abbattere questo batterio: meglio adoperare il forno o la padella.

alimenti-da-non-riscaldare-nel-microonde (1)

  • POLLO

Mai nel microonde: meglio riscaldare l’alimento nel forno tradizionale. La carne di pollo è infatti facilmente soggetta a contaminazioni batteriche e per eliminare questi microrganismi nocivi è fondamentale optare per una tipologia di calore forte e distribuito in maniera uniforme, cosa che non accade con il microonde.

alimenti-da-non-riscaldare-nel-microonde (6)

  • PIZZA

La pizza è un alimento ottimo anche a temperatura ambiente: se invece preferite riscaldarla evitare il microonde in quanto la rende molle. Riscaldatela invece nel forno tradizionale: vedrete che croccantezza.

alimenti-da-non-riscaldare-nel-microonde (3)

  • RISO

Lasciare il riso a temperatura ambiente comporta una proliferazione di batteri che poi possono provocare problemi intestinali: il riscaldamento al microonde non elimina queste sostanze.

alimenti-da-non-riscaldare-nel-microonde (2)

  • SPINACI

Gli spinaci così come le altre verdure a foglia verde, a seconda del luogo di coltivazione, possono contenere elevate concentrazioni di nitrati. Generalmente innocui, con l’utilizzo del microonde, possono però trasformarsi in nitriti e poi in nitrosammine, composti organici classificati come cancerogeni: possono influire sulla capacità del sangue di trasportare ossigeno. 

  • ERBE AROMATICHE 

Evitate di essiccare le erbe aromatiche nel forno a microonde: rischiate solo di comprometterne l’essiccazione rovinandole. 

  • CARNI LAVORATE

No ai wurstel nel microonde: cuocerli al microonde genera prodotti di ossidazione del colesterolo (COPs) che una ricerca indiana ha collegato alle malattie cardiache.

  • PEPERONCINO

Le onde del microonde generano una reazione chimica con la capsaicina e questo non solo accentua il sapore piccante del peperoncino ma può renderlo nocivo. 

LEGGI ANCHE:

Nessun commento presente

Che ne pensi?